MENU
_DSC0002 (2)web

Tommaso Natale in finale a Chianciano Terme

16/06/2014 • Cronache della domenica, Fase Finale Allievi Regionali

 

Tommaso Natale vs Invicta Matera 5-1

Reti: Bellante-Cincotta-Schillaci-Marino-Schirò(T. Natale) — Tresca(Matera)

Tommaso Natale: 1-Cusimano 2-Balistreri 3-Scuderi 4-Landolina 5-Vangelo 6-Chianello 7-D’Anna 8-Cincotta 9-Schillaci 10-Bellante 11-Marino —-a disp. Sgroi-Orlando-De Fabrizio-Russo-Schirò-Guiducci-Fasulo All. Tedesco

Invicta Matera: 1-Goffredo 2-Chietera 3-Di Giukio 4-Fiore 5-De Palma 6-Moretti 7-Taccardi 8-Grasso 9-Petronella 10-Chito 11-Venafra —- a disp. Tomaselli-Amodio-Colonna-Clemente-Tresca All. Chimenti

Lo Sport Tommaso Natale nelle finali Allievi, a Chianciano per giocarsi il tricolore contro Montebelluna, RapalloBogliasco, Juventus Stars, Sava Taranto e Ancona. Questo il responso alla fine dell’ultima giornata del triangolare  disputato contro la Villese e l’ Invicta Matera: il 5 a 1 maturato ieri basta e avanza per vincere il girone, grazie alla differenza reti e al provvidenziale gol realizzato allo scadere da Guiducci in terra calabra, nella prima delle due gare disputate.

Partita a senso unico ieri quella contro l’ Invicta, scesa in Sicilia con poche motivazioni, vista la sconfitta interna subita nel turno precedente ad opera della Villese, sconfitta che di fatto ne aveva anticipato l’eliminazione; di contro i ragazzi di mister Tedesco, scesi in campo con la giusta determinazione,  materializzata nei due gol siglati nei primi 13 minuti di gara, ad opera del sempre presente Bellante e di Capitan Cincotta, abili a sfruttare le progressioni di un D’Anna in giornata di grazia.

Sul 2 a 0 il Tommaso Natale rallenta, complice anche la giornata torrida, ma è sempre pericoloso, colpendo due volte la traversa, prima con Balistreri di testa e poi con Marino che calcia a botta sicura su una invitante palla messa in mezzo da uno scatenato Bellante.

Il primo tempo si chiude, con un doppio vantaggio che già qualificherebbe i ragazzi del Tommaso Natale, che però ad inizio ripresa mettono al sicuro la qualificazione, grazie al gol di Schillaci prima e di Marino poi, sempre su incursione dalla fascia destra di D’ Anna.

Gli ospiti trovano il gol con Tresca, bravo a mettere il pallone all’incrocio, prima di subire il definitivo quinto gol, siglato da Schirò, che bagna con la marcatura il rientro dopo un lungo periodo di stop.

Questo il resoconto di una gara che porta Lo Sport Tommaso Natale fra le sei società che si giocheranno lo scudetto di categoria, con il sorteggio dei due triangolari che si svolgerà domani a Roma, mentre l’arrivo nella ridente località di Chianciano è previsto per il 24 Giugno.

Una grande soddisfazione, per la società Tommaso Natale, per i ragazzi, per le loro famiglie.

S. D. L.

redazione calcio giovanile sicilia 

Commenta!


« »

Entra nella community!