MENU
_DSC0013 3

Sport Tommaso Natale vs Free Time – Finali Regionali Allievi – cronaca – 11 maggio 2014 -

12/05/2014 • Allievi Regionali, Cronache della domenica, Fase Finale Allievi Regionali

 

 

Sport Tommaso Natale – Free Time 7-1

Sport Tommaso Natale: 1-Cusimano 2-Balistreri 3-Russo 4-Landolina 5-Vangelo 6-Chianello 7-D’Anna 8-Cincotta 9-Schillaci 10-Bellante 11-Guiducci 12-Sgroi 13-Scuderi 14-De Fabrizio 15-Orlando 16-Fasulo 17-Marino 18-Schirò Allenatore Tedesco

Free Time: 1-Scurria 2-Vittorio 3-Scaffidi 4-Passalacqua 5-Fallo 6-Florio 7-Barone 8-Prestimonaco 9-Barberi 10-Carrello 11-Caroniti 12-Piccolo 13-Giuppa 14-Mangano 15-Emanuele 16-Smiriglia 17-Gugliotta 18-Galati Allenatore Silvestri 

Vince facile lo Sport Tommaso Natale contro il Free Time, anche se il brivido iniziale lo sentono proprio i padroni di casa, quando al 10°, Carrello lascia partire dal limite dell’area grande un tiro a scendere, che beffa il numero 1 Cusimano, per il momentaneo vantaggio ospite. I Padroni di casa comunque hanno cominciato la gara alla grande, e fin dalle prime azioni si rendono pericolosi con il palo al 1° minuto colpito da Bellante, e nei minuti a seguire per due volte con lo specialista delle punizioni e calci d’angolo, Landolina, a mettere al centro occasioni, che i vari Bellante e Guiducci mancano. Prima del gol, il Free Time aveva provato con Prestimonaco il tiro in porta, ma ben piazzato, Cusimano respingeva con i pugni. Al 18° il pareggio del Tommaso Natale, azione veloce di Schillaci, palla al centro per Bellante, che senza fatica realizza l’1-1. Da qui in poi la squadra di casa trova terreno fertile, e al 23° è in vantaggio; dalla fascia Cincotta lascia partire un tiro basso, in area Fallo nel tentativo di contrastare Schillaci, infila la propria porta per il 2-1 del Tommaso Natale. Cinque minuti e arriva il 3-1 con D’Anna, che dalla tre quarti lascia partire un tiro che beffa il numero 1 avversario Scurria, leggermente fuori dai pali. Al 35° il 4-1, con Schillaci, che approfitta di un errore della difesa ospite, e insacca senza nessuna difficoltà la palla in rete. Si chiude il tempo con la traversa presa da Cincotta. Ripresa con i giochi già fatti, il Free Time tenta un impossibile recupero, e nei primi minuti con due calci piazzati di Carrello sopra la traversa, si presenta in area avversaria. Al 16° arriva il 5-1 dei padroni di casa, azione veloce tra Cincotta e Bellante, con quest’ultimo che non sbaglia la realizzazione. Al 27° una traversa di Russo per i padroni di casa e al 34° il 6-1, da un assist di Marino,con un tiro al volo, Bellante segna la sua personale tripletta. Il 7-1 arriva da una punizione dal limite di Orlando, il cui tiro è deviato dalla barriera ospite, nella propria rete. Ultima azione degli ospiti con Carrello, che si procura un calcio di rigore in area avversaria, al tiro lo stesso giocatore, che spreca l’occasione per realizzare una doppietta.

Rosario Ciprì

redazione calcio giovanile sicilia

 

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!