MENU
_DSC0164

Athena Club vs Cantera Ribolla – Finali Regionali Giovanissimi – cronaca – 11 maggio 2014 -

12/05/2014 • Cronache della domenica, Fase Finale Giovanissimi Regionali, Giovanissimi Regionali

 

 

Athena Club – Cantera Ribolla 1-5

reti: Piemonte(Athena) — Nomel-Fanara 2 – Fiore-Pirrotta (Ribolla)

Direttore di gara: Akash di Caltanissetta 

Cantera Ribolla: Sanfratello, Licandro, Bruno, Fatta, Bologna, Gianfortuna, Nomel, Salamone, Fanara, Lo Presti, Fiore. A disposizione: Casamirra, Caternicchia, Lombardo, Candolo, Pirrotta, Sparacio, Gallina.   Allenatore G. De Domenico

Athena Club: Furnari, Faro, Ronsivalle, Lavenia, Pantò, Guarnera, Mirenna, Guastella, Di Stefano, Asero, Piemonte. A disposizione: Carcagnolo, Magrì, Sanfilippo, Vitale, Longo.

Allenatore: S. Fiammetta 

Grande vittoria per i Giovanissimi Regionali del Cantera Ribolla che in trasferta a Ragalna, hanno vinto la prima gara del triangolare di semifinale, rifilando un secco 5-1 all’Athena Club. L’avvio di partita è molto intenso e si apre con il vantaggio dei padroni di casa dopo soli 4 minuti, con Piemonte che servito dal fondo da Guastella, insacca a porta vuota. La reazione dei palermitani, però, arriva subito e al 9′ è Nomel che supera il portiere in uscita e mette dentro la palla dell’1-1. Al 15′ arriva la rete del vantaggio del Cantera Ribolla con Fanara che approfitta di un’indecisione difensiva e mette il pallone alle spalle del portiere Furnari, che inoltre lo atterra procurandosi un cartellino giallo. Passano pochi minuti e il Cantera si salva con Gianfortuna trovandosi nel sulla linea di porta, a ribattere il pericolo, dopo una conclusione dei padroni di casa. Nel giro dei successivi 10 minuti, la squadra del tecnico Giuseppe De Domenico arrotonda il risultato grazie alle marcature di Fiore ed ancora di Fanarabravi a eludere la difesa avversaria presentandosi soli davanti il portiere. La ripresa si apre con un altro salvataggio sulla linea, stavolta di Bruno, che permette agli ospiti di mantenere saldo il risultato, che passa sul 5-1 al 14′ quando Pirrotta mette in rete dopo due tiri ribattuti di Fanara. Sul finale arrivano due occasioni per i blaugrana per aumentare lo score con Gallina prima e Fanara dopo, che si fanno respingere le rispettive conclusioni. Al triplice fischio, grandi complimenti da ambo le parti per una gara piacevole e soprattutto molto corretto. Considerato questo risultato, la gara che si disputerà mercoledì vedrà opposti l’Adelkam e l’Athena, mentre sabato, presso il Centro Sportivo Ribolla, il Cantera Ribolla ospiterà gli alcamesi.

M.D.D.

redazione calcio giovanile sicilia

======================

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!