MENU

Decisione Giudice Sportivo – Fase Finali Regionali e Campionato Fascia B

07/05/2014 • Decisione giudice sportivo

6 e 7 MAGGIO  2014 – Prima e seconda pubblicazione delle decisioni del Giudice Sportivo, fasi finali e del Campionato Regionale Fascia B, Allievi e Giovanissimi.

Una pubblicazione, che veramente sarà una sorta di” promemoria negativo” per Voi giovani e Voi meno giovani; in che senso?!! Abbiamo pensato di informarvi in modo diretto ciò che riguarda i provvedimenti disciplinari di chi si comporta non proprio  ottimale in campo, in modo da controllare Voi ragazzi, le Vostre ammonizioni o squalifiche, per non commettere errori di conteggi e valutazioni. E poi anche per portarvi a conoscenza di cosa comporta in campo e fuori, reazioni non giustificate, litigi, gesti sproporzionati e anche parole non corrette, in decisioni disciplinari per Voi e per le vostre società, quando anche loro fanno qualche” errore”. Le decisioni del Giudice Sportivo devono essere a conoscenza di tutti per cercare di evitare che, la prossima volta  ci siano i vostri nomi scritti. Metteremo sentenze e condanne (sportive!), motivazioni e tutto ciò che vi potrà essere utile per riflettere maggiormente in campo e fuori campo.

GIUSTIZIA SPORTIVA

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE:

SECONDA FASE FINALI ALLIEVI REGIONALE

GARE DEL   3/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro  50,00  S.PIO X

Per atti di intemperanza di un proprio sostenitore, a fine gara.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL  15/ 5/2014

BATTIATO ANTONIO                  (S.PIO X)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE

LONGO GIOVANNI                    (S.PIO X)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

MORELLO PIERSALVO                 (SANTA SOFIA CALCIO S.R.L.)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

SQUALIFICA PER DUE GARE

CANTALE AEO SILVESTRO             (ATHENA CLUB)

MARRONE PIERO                     (ATHENA CLUB)

SQUALIFICA PER UNA GARA

CAMMARERI MICHELE                 (FREE TIME CLUB)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE

LEONE TOMMASO                     (SANTA SOFIA CALCIO S.R.L.)

Per contegno minaccioso ed offensivo nei confronti dell’arbitro.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr

MARRONE PIERO                     (ATHENA CLUB)

RAPISARDA ANDREA                  (ATHENA CLUB)

PULVIRENTI SALVATORE              (PRO CATANIA)

LONGO GIOVANNI                    (S.PIO X)

I AMMONIZIONE

CANTALE AEO SILVESTRO             (ATHENA CLUB)

FRICANO GIACOMO                   (CALCIO SICILIA)

LO RE GIANLUCA                    (CALCIO SICILIA)

FILIPPONE GIOVANNI                (CANTERA RIBOLLA)

LA MATTINA ANTONINO               (CANTERA RIBOLLA)

DE SALVO ANTONIO                  (CITTA DI MESSINA S.R.L.)

SCARANTINO VINCENZO               (CITTA DI MESSINA S.R.L.)

FALLO MICHELE                     (FREE TIME CLUB)

PASSALACQUA FRANCESCO             (FREE TIME CLUB)

EMMOLO FRANCESCO                  (MODICA AIRONE)

PAOLINO LUCA                      (MODICA AIRONE)

ANIELLO ROBERTO                   (PRO CATANIA)

SCUDERI ROBERTO                   (PRO CATANIA)

FRANCO GIUSEPPE                   (S.PIO X)

BONVISSUTO MARIO                  (SANTA SOFIA CALCIO S.R.L.)

GARE DEL   4/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

CARUSO GIUSEPPE                   (PRO VILLABATE CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

I AMMONIZIONE

MULE FRANCESCO PAOLO              (PRO VILLABATE CALCIO)

BALISTRERI ANGELO                 (SPORT V. TOMMASO NATALE)

MARINO FRANCESCO PAOLO            (SPORT V. TOMMASO NATALE)

Gare del CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B

GARE DEL   3/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

MANIGLIA GIORGIO                  (MACCHITELLA CALCIO)

CAPONE MARIANO                    (PRO VILLABATE CALCIO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

MELI ANDREA                       (CATANIA S.PIO X A R.L.)

AMMONIZIONE II infr

CIMINELLO VINCENZO                (ATHENA)

TALIA GIANLUCA                    (CALCIO SICILIA)

GARE DEL   4/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  15/ 5/2014

CASCIARO SALVATORE                (GINNIC CLUB STADIUM)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

CANNIZZO FRANCESCO                (PICCOLI CAMPIONI)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr

FERRANTI PIETRO                   (ICCARENSE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

VIZZI BISACCIA CALOGERO           (GINNIC CLUB STADIUM)

AMMONIZIONE V infr

DE CARO CRISTIAN                  (ICCARENSE)

AMMONIZIONE II infr

COSTA LUIGI                       (GINNIC CLUB STADIUM)

GUTTILLA ANDREA                   (PANORMUS S.R.L.)

TOMMASI ANGELO                    (PICCOLI CAMPIONI)

AMMONIZIONE I infr

CIACCIO GIANPAOLO                 (GINNIC CLUB STADIUM) 

SECONDA FASE FINALI GIOVANISSIMI REGIONALE

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE

GARE DEL   3/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE

SEIDITA ANTONINO                  (CALCIO SICILIA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr

SCHIERA PIO LUCA                  (CANTERA RIBOLLA)

I AMMONIZIONE

MIRABELLA GIUSEPPE                (CALCIO SICILIA)

PADELLARO ANTONINO                (CALCIO SICILIA)

FANARA DAVIDE                     (CANTERA RIBOLLA)

GARE DEL   4/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE

GIUPPA MAURO                      (FREE TIME CLUB)

ORIFICI ANDREA                    (FREE TIME CLUB)

SQUALIFICA PER UNA GARA

SMIRIGLIA GIUSEPPE                (FREE TIME CLUB)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr

AUGLIERA MARCO                    (CITTA DI MESSINA S.R.L.)

D ARRIGO ANTONIO                  (LA MERIDIANA)

I AMMONIZIONE

FURNARI MARCO                     (ATHENA CLUB)

PANTO SIMONE                      (ATHENA CLUB)

BALSAMA GIOVANNI                  (CITTA DI MESSINA S.R.L.)

CRUCITTI LUCIANO                  (CITTA DI MESSINA S.R.L.)

PRESTIMONACO DAVIDE               (FREE TIME CLUB)

VESPUCCI LORENZO                  (HELLENIKA A.S.)

DIMARCO ALESSANDRO                (PANTANELLI SPORT)

BENNICI ANDREA                    (REAL GELA) 

Gare del CAMPIONATO GIOVANISSIMI FASCIA B

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE

GARE DEL 5/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

LEO VITOVALERIO (TIEFFEPARMONVAL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

TOUROUGOU DRISS (TIEFFEPARMONVAL

AMMONIZIONE II infr

VASSALLO DAVIDE GIUSEPPE (CITTA DI TRAPANI)

LA VARDERA FRANCESCO (TIEFFEPARMONVAL)

GARE DEL  26/ 4/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE I infr

PITITTO DIOMEDE                   (MODICA AIRONE)

GARE DEL  28/ 4/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE V infr

LA FATA SAMUELE                   (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

GARE DEL  29/ 4/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

NAVARRA FRANCESCO                 (PRO VILLABATE CALCIO)

GARE DEL   3/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE

SEMILIA ANDREA                    (CEI A.S.D.C.)

CANZONERI MATTIA                  (SPORT V. TOMMASO NATALE)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

BUTTAFUOCO VINCENZO               (CEI A.S.D.C.)

PURSUMAL DANIELE                  (CEI A.S.D.C.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

IMPERATO VINCENZO                 (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

VERNENGO SALVATORE                (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

AMMONIZIONE VI infr

CARDINALE COSIMO MIRKO            (MONREALE CALCIO)

LA FATA SAMUELE                   (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

AMMONIZIONE II infr

MACALUSO MAURO                    (ADELKAM)

MONTANA CHRISTIAN                 (ADELKAM)

GIACONIA ALESSANDRO               (ATLETICO PALERMO 2013)

ACHEAMPONG OWUSU AGYARE           (CALCIO SICILIA       sq.B)

SINATRA RODOLFO                   (CITTA DI RIBERA)

SALA MICHELE                      (DRIBBLING)

CANNINO FRANCESCO                 (MONREALE CALCIO)

GAGLIO GABRIELE                   (RENZO LOPICCOLO TERRASINI)

SESSA GIUSEPPE                    (SPORT V. TOMMASO NATALE)

ZARCONE MARCO                     (SPORT V. TOMMASO NATALE)

PALUMBO GIUSEPPE                  (VALLE JATO CALCIO)

AMMONIZIONE I infr

VOTI GABRIELE                     (DRIBBLING)

GARE DEL   4/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

MERCURIO MARCO                    (PRO CALCIO FICARAZZI)

AMMONIZIONE II infr

BERTOLINO FRANCESCO               (ACCADEMIA SPORT TRAPANI)

CANDELA ANTONIO                   (ACCADEMIA SPORT TRAPANI)

DI GIOVANNI GIACOMO               (CALCIO SICILIA)

FRUCI GIUSEPPE                    (CALCIO SICILIA)

AMMONIZIONE I infr

BIRLIGEA GEORGE DANIEL            (CANTERA RIBOLLA)

TOSCANO BRUNO                     (EZIO ROMA CALCIO ISOLA)

BUCCAFUSCA ADRIANO                (PANORMUS S.R.L.      sq.B)

TERRANOVA GIUSEPPE                (PANORMUS S.R.L.      sq.B)

CERAOLO ROCCO                     (PATTESE)

GARE DEL   5/ 5/2014

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

CARONNA ANDREA                    (ANIMOSA CIVITAS CORLEONE)

AMMONIZIONE I infr

BUSCEMI ROBERTO                   (ADELKAM              sq.B)

GARE DEL   3/ 5/2014 

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE I infr

PILLITTERI GIOVANNI               (PANORMUS S.R.L.)

RIZZO MICHELE                     (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

Gare PLAY OUT – ALLIEVI REGIONALI 

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO REGIONALE 

GARE DEL  26/ 4/2014 

Gara del  26/ 4/2014 PER SCICLI  – AZZURRA 4-1; Reclamo  Azzurra Modica

Con reclamo ritualmente proposto la Società Azzurra Modica chiede che venga inflitta la punizione sportiva della gara in esame alla Società Per Scicli per avere, quest’ultima, impiegato il calciatore Carpinteri Damiano il quale, essendo nato il

26/04/2000, alla data di disputa della gara, 26/04/2014, non avrebbe anagraficamente compiuto il 14mo anno di età; a sostegno della propria richiesta, la reclamante allega  una sentenza del Consiglio di Stato, datata 2/12/2011, in materia di ammissione ad un pubblico concorso;

Con proprie controdeduzioni, la Società Per Scicli rigetta quanto richiesto dalla Società consorella rilevando che il 26/04/2014 il Carpinteri ha compiuto il 14° anno di età e che la sentenza del Consiglio di Stato cui fa riferimento la ricorrente “potrebbe non essere valida per la giustizia sportiva”; d’altra parte pone l’accento sulla mancata influenza dell’impiego del Carpinteri, quale sorta di regalo di compleanno, negli ultimi minuti della gara ed a risultato (4-1) già pienamente acquisito; richiama poi una sentenza della C.D.T. presso il C.R. Lazio che, in aderenza all’art. 17, comma 6, del C.G.S. e per un caso simile, esclude la punizione sportiva della perdita della gara per le Società che facciano partecipare alla gara un calciatore di età inferiore a quella minima per prendervi parte ..;

Esaminati gli atti ufficiali, dagli stessi si evidenzia l’utilizzo da parte della Società Per Scicli, a partire del 39′ del s.t., del calciatore Carpinteri Damiano, nato il 26/04/2014;

L’art. 3.2 Categoria Allievi del C.U. n. 1 del 22/08/2013, Settore Giovanile e Scolastico, stagione sportiva 2013/2014, prevede che, in relazione ai limiti d’età, “Possono prendere parte all’attività Allievi i calciatori che abbiano compiuto  anagraficamente il quattordicesimo anno di età e che, anteriormente al 1° gennaio dell’anno in cui ha inizio la stagione sportiva, non abbiano compiuto il sedicesimo anno di età.”;

Va sottolineato che gli anni di età anagrafica rilevanti ai fini della decisione di cui al presente reclamo sono unicamente quelli compiuti, così come chiaramente evidenziato nel precedente articolo; pertanto, per calcolare gli anni compiuti di età anagrafica è sufficiente considerare che ogni anno di vita si può dire “compiuto” all’iniziare del giorno del compleanno successivo, ovvero l’anno deve essere interamente trascorso e ciò non avviene finché non siano trascorse le ore 24.00 del giorno precedente il compleanno stesso;

Il Carpinteri, avendo preso parte alla gara nel giorno del proprio compleanno, aveva di conseguenza pieno titolo a parteciparvi;

Per quanto sopra;

Si delibera:

Di respingere il reclamo proposto dalla Società Azzurra Modica, addebitando alla stessa la relativa tassa;

Di dare atto del risultato conseguito in campo.

N.I.

redazione calcio giovanile sicilia

========================

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »