MENU
_DSC0017web

Mister Aiello: da rivedere le convocazioni; sono deluso. Rappresentativa Allievi Regionale

08/04/2014 • Cronace foto-video, Rappresentative, Regionali

 

Atletico Bagheria vs Rappresentativa  0-3   —  cronaca e fotogallery.

Il Tecnico della Rappresentativa Allievi, dopo l’apatica prova dei suoi ragazzi, nell’amichevole contro l’Atletico Bagheria, squadra che milita negli allievi provinciali, a fine gara rispondendo ad alcune nostre domande, ha ammesso la propria delusione per l’andamento della gara e non ha confermato i ragazzi oggi convocati. “non sono definitivi i 20 di oggi, ci dice Mister Aiello, voglio valutare bene la situazione, questo test è stato molto utile, e ad alcuni giocatori su cui ho puntato, mi hanno veramente deluso. Ho visto gente fuori condizione fisica e mentale,  all’aspetto di oggi devo rivedere tante cose, valutare bene chi è nelle condizioni ottimali, ho bisogno di gente fisicamente al 100% per il torneo che ci aspetta dove si giocheranno 3 partite in pochi giorni.

Noi: i ragazzi sono sembrati lenti e fare fatica a organizzare il gioco.

Mister: alle volte le società sotto questo punto di vista non ti aiutano guardando le loro esigenze, chi fa carico per avere i ragazzi pronti per i play off, quindi facendo lavoro di potenziamento, appesantiscono le gambe, poi devo valutare chi sta male, è una situazione antipatica ma avendo fatto una convocazione molto ampia, anche lasciando a casa gente appositamente in maniera da provare altri e avere una maggiore scelta, proprio aspettandomi quello che è successo oggi. Ho visto ragazzi che hanno risposto in modo positivo e sul campo si sono guadagnato la convocazione, prosegue Mister Aiello, ho visto bene i due portieri, e ci sono più ragazzi della stessa società e saranno valutati in base alle esigenze della squadra (per regolamento non è possibile convocare oltre tre ragazzi della stessa società); ripeto qualcuno non mi è piaciuto. Avrò il tempo di mettere a punto tutte le possibili considerazioni per comunicare domani i 20 definitivi in modo da permettere alla squadra un certo equilibrio e quadratura. La lentezza del gioco, la decisa calma di alcuni la posso giustificare per il primo caldo, per la stanchezza, ma ho visto alcuni sotto ritmo, ho visto sia nel  primo sia nel secondo tempo, errori evidenti. Il mio lavoro non è il campionato ma un torneo in cui ci giochiamo tutto in 7 giorni quindi è per quello che dovrò scegliere adeguatamente i ragazzi.

Noi: quindi possibilità di richiamare qualcuno che oggi è rimasto a casa….

Mister: posso pensare di richiamare ragazzi che ho visto la volta passata nella gara contro la juniores a San Cataldo, abbiamo preso qualche gol ma il gioco si è visto. Oggi era una partita che dovevi realizzare più di una marcatura per avere un riscontro positivo ma gli attaccanti non ne hanno messo a segno neanche una, ho visto  troppi passaggi di palla e poi c’è qualcuno che si è caricato troppo di responsabilità e non ha dato ciò che poteva, o addirittura gente che rischiava, ha dato tanto e si è meritato la conferma.

Noi: qualcuno si sentiva sicuro….

Mister: a tutti ho sempre detto che nessuno è sicuro e se devo mettere fuori uno buono, per il bene della squadra non mi creo alcun problema, ho visto qualcuno che rientra in questo mio pensiero, e posso dire che d’intoccabili qui non c’è nessuno; valuterò il tutto con la massima serenità per il bene della squadra che è la cosa più importante.

Mister Aiello ci lascia dicendo che la lista definitiva sarà ufficializzata domani(mercoledì 9 aprile)

Tornando alla giornata odierna, la Rappresentativa ha chiuso l’amichevole contro l’Atletico Bagheria 3-0, anche se i due gol finali sono stati realizzati nel terzo tempo. I convocati di oggi sono stati:Incardona-Bellante-Castro-Cincotta-Cuccia-D’Agostino-Gennaro-D’Amico-Incatasciato-Longo-Maggio-Pandolfo-Morici-Mosca-Perricone-Riga-Schirò-Sparacino-Taormina-Tosto. 

L’atletico Bagheria si presenta con:Morana-Orlando-Tripoli-Ducato G.-Fricano-Spagnolo-Matera-Tutino-Costanzo-D’Aquisto-Crivello-Battaglia-Smintina-Rizzo-Ducato F.- Lo Coco-Di Lorenzo A.-Buglisi-Di Lorenzo G.  Mister Lo Piparo

La cronaca vede un inizio molto tranquillo della Rappresentativa, chiude l’Atletico Bagheria nella propria metà campo, ma non riesce ad arrivare con convinzione in porta; quando arriva, i tiri sono deboli o fuori dallo specchio. La difesa dei locali non fa molta fatica a risolvere gli attacchi avversari e Orlando, per i locali, si mette in mostra, al 16°, prima togliendo la palla dai piedi di Schirò, e dopo opponendosi al tiro di Gennaro. I padroni di casa  sprecano con un tiro di Tutino, con parata di Morana(scambio di portieri). Il secondo tempo vede due occasioni per la Rappresentativa, al 14° Mosca al tiro che Incardona blocca, e al 16° con assist di D’amico, nuovamente Incardona blocca il tiro di Schirò. I padroni di casa al 17° per poco non vanno in gol, con Ducato Francesco al tiro forte e angolato, ma trova pronto Morana alla deviazione in angolo. Vantaggio per la Rappresentativa al 20°, con un’azione veloce quasi da contropiede, di D’Amico che batte in uscita Incardona. L’Atletico risponde con una buona punizione di D’Acquisto, che impegna Morana alla parata in due tempi. Al 25° ancora D’Amico per la Rappresentativa, al tiro con ottima risposta in angolo di Incardona. Il doppio vantaggio arriva in un terzo tempo giocato solo 15 minuti, assist di D’amico per Cincotta che di piatto mette dentro, e il terzo gol ancora di Cincotta, dopo un batti e ribatti in area.

R.C.

redazione calcio giovanile sicilia

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!