MENU
_DSC0029web

Sport Tommaso Natale vs Calcio Sicilia – 30°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

06/04/2014 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Giovanissimi Regionali Girone A

S.V. Tommaso Natale – Calcio Sicilia 2 – 2

Reti: Marceca – Testagrossa (C. Sicilia)

Sciara – Catanzaro ( S.T.Natale)

Formazioni

S.Tommaso Natale : 1 Barone (12 Zarcone M.); 2 Sessa; 3 Contino; 4 Chiappara; 5 Arduino; 6 Pezzatini; 7 Spinoccia (13 Garofalo); 8 Sucameli; 9 Canepa (17 Catanzaro); 10 Zarcone V.(15 Filippone); 11 Sciara (14 Canzoneri); A Disposizione: 16 Parisi; 18 Lasala; All. Catanzaro B.

Calcio Sicilia: 1 Schillaci; 2 Gerbino; 3 Gambino (14 Montaperto); 4 Marceca (13 Mirabella); 5 La Mantia; 6 Calandra; 7 Sicilia (15 Quartararo); 8 Di Maggio (16 Mandala’); 9 Di Cara (18 Fruci); 10 Testagrossa; 11 Bruno (17 Mustacciolo); A Disposizione: 12 Lo Piccolo;All. D’angelo G.

Ultima partita di campionato del girone A, dove si confrontano lo Sport Village e il Calcio Sicilia. Gara senza importanza per la classifica, considerando che il Calcio Sicilia e il Tommaso Natale sono  2° e 3° in classifica. Sia mister  Catanzaro sia mister D’Angelo, mettono in campo diversi  giovani 2000.Partita che inizia con un attacco del Tommaso Natale con Chiappara, dalla destra mette un cross in area ma Schillaci in uscita smanaccia. Al 4′ Gerbino mette al centro una palla, ma arriva in ritardo Bruno; al 8′, Di Cara s’invola dentro l’area ma il suo tiro è respinto da Barone e  nella ribattuta, Bruno prova a tirare ma l’estremo difensore di casa, reattivo respinge. Al 15′ Zarcone  prova da fuori area ma la difesa ospite respinge, e al 17′, nuovamente Zarcone si trova in area dove vede arrivare Spinoccia, assist ma Schillaci anticipa e blocca. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 24′ con Sciara, che da fuori area lascia partire un tiro che Schillaci si ritrova alle sue spalle in rete.  Al 26′ Zarcone  dalla fascia  arriva al cross per Canepa , ma il suo tiro è debole;  al 35′ il pareggio degli ospiti, da calcio d’angolo palla sul secondo palo, in posizione Gerbino,  di testa mette al centro, Marceca  si smarca e tira realizzando L’ 1-1.Il secondo tempo vede il Tommaso Natale avanti, e il Calcio Sicilia si rende pericoloso in contropiede;  e infatti  al 13′ arriva il vantaggio degli ospiti,  Di Cara  sulla fascia destra cambia gioco dalla parte opposta, e con un lancio perfetto, mette nei piedi di Testagrossa una palla, che al volo, in corsa, trafigge imparabilmente il numero uno Barone. Al 14′ Di Cara e Di Maggio tentano di chiudere la partita, ma Barone, superandosi, respinge per ben due volte consecutive, tiri da pochi metri. Al 15′ arriva il pareggio per il Tommaso Natale, discesa dalla sinistra di Contino che dal fondo crossa in area dove trova Catanzaro che di testa anticipa il portiere Schillaci e realizza. L’ultima occasione la trova il Tommaso Natale al 35′ con Canzoneri  che dal limite scavalca Schillaci in uscita, ma Gerbino dalla linea di porta spazza via evitando la sconfitta per la sua squadra, di conseguenza la gara si finisce sul 2 a 2.

Gaetano Mirabella

redazione calcio giovanile sicilia

_DSC0029int

==========================

Commenta!


« »

Entra nella community!