MENU
_DSC0798web

Palermo vs Avellino – Cronaca e Fotogallery – Campionato Primavera –

06/04/2014 • Cronace foto-video, Cronache della domenica, Primavera

 

Girone C  -  23°giornata

Palermo – Avellino 1-0

Tabellino:

Palermo 1-Fulignati 2-Aquino 3-Grodiz 4-Accardi 5-Aquadro 6-Monteleone 7-Giacomarro 8-Fiordilino 9-Cucchiara 10-Ferchichi 11-Embalo 12-Pellitteri 13-Patti 14-Pellegrino 15-Patanè 16-Morello 17-Di Maggio 18-Ze Domingos 19-Lagumina 20-Canzoneri 21-Giuliano 23-Scimò

Avellino 1-Diouf 2-Acquaviva 3-Lampazzi 4-Distasio 5-Gagliardo 6-Damo 7-Musto 8-Masocco 9-Rizzo P. 10-Evangelista 11-Martinangelo 12-Rizzo G. 13-Criscito 14-Mazza 15-Corrado 16-Serrone

Direttore di gara: Guarino della sezione di Caltanissetta; assistenti: Vigo e Sangiorgio.

Inizio in sordina del Palermo, che cerca la vittoria per mantenere il quarto posto, che consente di accedere ai play off, considerando che la formula del campionato prevede che soltanto le prime due classificate entrano di diritto alla final-eight scudetto, mentre le terze e le quarte, con le migliori quinte dei tre gironi, si sfidano per gli ultimi due posti disponibili. Dicevamo dell’inizio del Palermo, molto lento e dal gioco concentrato a centrocampo, con gli ospiti a mettere timore ai padroni di casa, comunque senza mai rendersi pericolosi.  Al 9° la prima azione del Palermo, con Fiordilino che lancia Cucchiara, ma è fermato al limite dell’area senza complimenti da un difensore ospite, l’arbitro lascia correre. Due minuti dopo Embalo al tiro in diagonale basso, contrastato dal difensore Acquaviva, fuori di poco. Al 20°, uno scambio tra Giacomarro e Fiordilino, porta quest’ultimo al tiro dal limite dell’aria grande, ma si oppone parando a terra il bravo numero 1 Diouf. Al 21° Cucchiara in gol, ma annullato per fuorigioco. Al 26° Palermo vicino al gol, da un forte tiro di Ferchichi, l’ottima respinta con i piedi dell’estremo difensore dell’Avellino, Diouf. Gli ospiti contengono il gioco a centrocampo, arrivando difficilmente dalle parti di Fulignati,  ci provano con Masocco con una punizione dal limite, con nulla di fatto, e con una triangolazione tra Evangelista-Musto- Masocco, con quest’ultimo al tiro di poco alto sulla traversa. Per i padroni di casa, una corsa nella fascia di Aquino, con palla al centro per un mobilissimo Cucchiara, anticipato di poco da Doiuf, e con Embalo che cerca di sorprendere il numero 1 degli ospiti con un tiro dal limite, ma stavolta il vento trascina la palla fuori dai pali. Tempo che chiude sullo 0-0, e la ripresa presenta comunque un Palermo più deciso a vincere la gara, con azioni continue che portano i rosanero a diverse occasioni da rete. Al 7° ottimo tiro in corsa di Cucchiara, ma fuori dallo specchio della porta, al 9° un calcio piazzato di Aquino, con ottima risposta di Diouf e nella respinta per poco non approfitta Aquino che mette fuori. Al 10° da un cross in area di Embalo, arriva come un treno, ancora Aquino che spinge maggiormente dando vivacità nella fascia, ma il tiro è fuori. Gli ospiti cominciano a tirare i remi in barca e si vedono solo al 14° con un tiro fuori di Gagliardo. Il Palermo preme sull’accelleratore, ma non riesce a concretizzare con il gol, le azioni, angoli e calci piazzati. Al 33° il gol che premia il lavoro dei ragazzi di casa, merito di Fiordilino, che da fuori area, lascia partire quello che doveva essere un assist per Lagunina al centro dell’aria piccola, ma il rosanero non tocca palla, beffando Diouf, che si ritrova con la stessa alle spalle in rete. Dopo il vantaggio il Palermo rischia il raddoppio con Embalo, ma il suo tiro riscatta Diouf che manda in angolo. Successo meritato per i padroni di casa, soprattutto per quello fatto vedere nella ripresa, l’Avellino ha tenuto bene nella prima parte della gara, ma nella seconda ha un attimo mollato, ritrovandosi addosso i padroni di casa, decisi a vincere la gara. Il quarto posto è assicurato, aspettando i risultati delle dirette concorrenti, Napoli e Catania.

R.C.

redazione calcio giovanile sicilia

======================

 

Commenta!


« »

Entra nella community!