MENU
_DSC0030web

Panormus vs Cantera Ribolla – Cronaca-Fotogallery-Interviste – 27°giornata –

16/03/2014 • Cronace foto-video, Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Giovanissimi Regionali girone B

Panormus – Cantera Ribolla   0-0

Tabellino:

Panormus- 1-Chiovaro 2-Conigliaro G. 3-Conigliaro A. 4-Genco 5-Mannino 6-Barresi 7-Tarantino 8-Polizzi 9-Messina 10-Fortunato 11-Blandina 12-Scibetta 13-Coppola  14-Gandolfo 15-Scalavino 16-Rosone 17-Di Gregorio 18-Infantino    Mister Nicolo’ Ferrante

Cantera Ribolla- 1-Sanfratello 2-Lombardo 3-Pirrotta 4-Fatta 5-Schiera 6-Gianfortuna 7-Nomel 8-Lo Presti 9-Fanara 10-Salamone 11-Gallina 12-Monti 13-Lucera 14-Sparacio 15-Licandro 16-Caternicchia 17-Fiore 18-Manfre’   Mister De Domenico Giuseppe 

Direttore di gara: Palazzo Roberto di Palermo

Nessuno ammonito. Nessuno espulso. Ottimo quarto tempo. Per uno scontro al vertice, del campionato regionale, niente male. La gara tra la Panormus e il Cantera Ribolla, terminata a reti bianche, ha visto una partita combattuta ma corretta, in campo e in tribuna. L’analisi della stessa, è stata fatta a fine gara dai due mister, con quasi lo stesso pensiero: mister Nicolò Ferrante esordisce ” abbiamo ottenuto un ottimo punto contro la prima della classe, con un’ottima prestazione e credo nel primo tempo di essere stati i miei ragazzi superiori nel creare azioni da rete. Unico rammarico di non avere vinto la partita, perché volevamo dedicarla al nostro Allievo Vitti Antonio, reduce da un brutto incidente con la moto. Complimenti ai miei ragazzi per lo spirito di sacrificio che hanno dato per tutta la gara, e guardiamo con ottimismo al secondo posto, che c’è lo giocheremo domenica prossima nello scontro diretto con il Ciccio Galeoto”. Dall’altra parte mister De Domenico, risponde” Abbiamo ottenuto un buon pareggio, considerando le difficoltà che incontra la mia squadra in campi come questo, in terra battuta. Nel primo tempo siamo entrati in campo come se avessimo paura, ma nel secondo i ragazzi hanno risposto sicuramente alle loro possibilità. Qualche sbaglio di rifinitura e qualche errore nell’ultimo passaggio. Rimango contento della massima correttezza vista in campo e nella tribuna”

La cronaca effettivamente vede la Panormus nel primo tempo creare più gioco, lasciando poco agli avversari. Le azioni degne di nota, al 10° Polizzi da calcio di punizione, da quasi calcio d’angolo, impegna il portiere avversario che mette fuori. Al 13° un cross dal fondo di Conigliaro A. per la testa di Polizzi, fuori di poco. Al 20° Fortunato sempre per i padroni di casa, al tiro che prende il palo interno, portando la palla dall’altra parte senza che nessuno dei suoi intervenga. Il Ribolla si vede al 29° con una punizione di Nomel dalla distanza, ma l’estremo difensore di casa è sulla traiettoria e blocca. In pieno recupero la Panormus vicina al vantaggio con Fortunato lanciato nello stretto in area, un provvidenziale intervento di Gianfortuna toglie la palla dal piede al momento del tiro. Primo tempo che chiude sullo 0-0, e ripresa che vede un gioco equilibrato con il Ribolla più spregiudicato, approfittando anche dal calo fisico dei padroni di casa. Al 4° Polizzi da un calcio piazzato mette al centro una palla che Barresi di testa alza di poco sulla traversa. Al 6°, Blandina lanciato in perfetto corridoio, in area non trova l’attimo giusto per battere a rete. Al 20° il Cantera Ribolla con un calcio piazzato battuto da Caternicchia, il tiro sorvola la traversa, e al 25° da azione iniziata da Pirrotta, assist per Caternicchia che batte a lato del portiere. Ribolla pericoloso al 31° con Nomel, e al 33° il pareggio del conteggio dei pali, Fiore da un calcio di punizione, prende la traversa interna e la palla ribattendo in area piccola finisce fuori. Si chiude a reti inviolate, un pareggio che comunque è utile per entrambe le squadre.

R.C.

redazione calcio giovanile sicilia

 

Commenta!


« »

Entra nella community!