MENU
sicilia 3web

Calcio Sicilia vs CEI – 27°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca

16/03/2014 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Girone A -  Calcio Sicilia – Cei 5-0

Reti: Montaperto (2) – Mirabella – Di Maggio – Padellaro (Rig.)

Formazioni
Calcio Sicilia: 1 Lo Piccolo (12 Riina); 2 Mirabella (16 Gerbino, 3 Quartararo (14 Calandra); 4 Montemedio; 5 Benigno; 6 Seidita; 7 Rizzo (18 Sicilia), 8 Di Maggio; 9 Testagrossa (17 Mustacciolo); 10 Montaperto (13 Bruno); 
11 La Barbera (15 Padellaro); All. D’angelo G.

Cei: 1 Bruno (12 Polizzotto); 2 Alaimo; 3 Favata; 4 Giambrone; 5 Lo Dico; 6 Aliotta (14 Buttafoco); 7 Prezzabile (15 Pollara); 8 Garofalo; 9 Lilla (16 Semilia);
10 Muratore (13 Bonomo); 11 Catanzaro (17 Puccia);
All. Contino F.

Partita tranquilla al Pisani tra il Calcio Sicilia e il Cei. Ottima gara giocata da parte di entrambe le squadre, il Calcio Sicilia ci prova al 4′ con un tiro di Di Maggio da fuori  area ma la palla colpisce la traversa interna e cadendo sulla  linea di porta, nessuno riesce a concretizzare. Si fa vedere il Cei con un ottimo Muratore, ma il suo tiro è deviato in calcio d’angolo dalla difesa dei padroni di casa. Dall’azione successiva, Lo Dico di testa mette fuori. Partita combattuta a centro campo e al 15′ La Barbera del Calcio Sicilia, prova a battere a rete, ma il suo colpo di testa va fuori.  Al 20′, Muratore si rivede dalle parti dell’estremo difensore avversario  Lo Piccolo,  il suo tiro va sull’esterno della rete.  Il Cei continua ad attaccare, al 23′ il solito Muratore dentro l’area, assist  preciso per Catanzaro, e Lo Piccolo ben piazzato para.  Al 25′ Giambrone con una parabola manda in area Muratore ma Lo Piccolo in uscita blocca. Il Calcio Sicilia si fa vedere al 31′ con un tiro di Montaperto,  che il numero uno del Cei,  Bruno, in tuffo riesce a mandare in angolo. Il Calcio Sicilia comunque riesce ad andare in vantaggio,  al 33′ con Montaperto, dribblando due difensori,  con un tiro di sinistro scavalca difesa e portiere, realizzando la rete dell’1-0, risultato che chiude il  primo tempo.Il secondo tempo inizia con tanto possesso palla  per il Calcio Sicilia,  il Cei sembra rimasto negli spogliatoi, e i padroni di casa raddoppiano  al 13′ con Montaperto su assist di Di Maggio. Al 18′ Mirabella sigla la terza rete con un tiro a incrociare dalla destra, battendo l’incolpevole difensore del Cei.  Al 27′ la quarta rete con  Di Maggio, che dopo un’ottima partita cerca il suo sigillo personale, trovandolo in un’azione corale,  smarcandosi di due difensori va al tiro  di sinistro e  insacca alle spalle del portiere degli ospiti. Il Cei cerca di reagire con Semilia, ma la difesa blocca; lo stesso attaccante ci riprova al 32′  trovando  Montemedio che riesce a togliergli la palla. Il direttore di gara indica in 5 minuti il recupero per vari infortuni e al 36′ Polizzotto  atterra in area Sicilia, l’arbitro decreta la massima punizione, che Padellaro realizza all’angolino basso, siglando la quinta rete e regalando al Calcio Sicilia 3 punti importanti in vista del big match di sabato prossimo  contro l’Adelkam,

Gaetano Mirabella

redazione calcio giovanile sicilia

============================

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!