MENU
image (18)

S.Cristina vs CEI – 26°giornata – Allievi Regionali – cronaca.

10/03/2014 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

Allievi Regionali   Girone B

Santa Cristina-CEI 1-2

Scendono in campo due squadre che, pur con ambizioni di classifica diverse, cercano a tutti i costi la vittoria. La Santa Cristina alla ricerca di punti salvezza e il CEI per mantenere il quarto posto, visto i risultati sia dell’Athena che precede, e della Fincantieri che segue.
Vince il CEI, ma quanta fatica se si pensa che alla fine dei tempi regolamentari la Santa Cristina fosse in vantaggio, e che nei minuti di recupero il CEI riesca a realizzare il doppio vantaggio, con due ragazzi inseriti nel finale, vale a dire Mirto e D’Aleo. Bisogna, comunque dire che una sola squadra cerca la costruzione del gioco,  il CEI, mentre la Santa Cristina pensa solo a difendersi con undici giocatori nella propria metà del campo e cercare delle improbabili ripartenze, lanciando la palla lunga e sempre preda degli avversari. Dopo diverse occasioni da rete non sfruttate dal CEI, con i vari Stassi, Magazzu’, Lores Varela e Coronella, la Santa Cristina passa in vantaggio, in seguito a una distrazione difensiva degli ospiti, che riescono a fare passare una palla in mezzo a tre difensori, arrivando all’attaccante della Santa Cristina che da due passi mette in rete, con la gioia dei ragazzi locali e con la sfuriata del Mister Buffa, alla propria difesa. Il CEI, prova a reagire, ma contro una squadra, che si difende in undici è difficile passare. Così si chiude il primo tempo con la Santa Cristina in vantaggio per 1-0. Inizia il secondo tempo, e di calcio se ne osserva poco, dato che non si riesce a giocare per un minuto di seguito, viste le continue interruzioni, per crampi e infortuni dei ragazzi della Santa Cristina, che comunque onorano la partita lottando su ogni pallone, visto l’importanza della posta in palio. I ragazzi del CEI, spronati continuamente dal Mister Buffa, aumentano l’intensità delle azioni, anche con l’inserimento dei debuttanti Muratore, (classe ’99), e Campissi G., che militano negli allievi provinciali, (viste le squalifiche di La Barbera e Prezzabile, e le defezioni di Cucinelli, Noiosi, Ciriaco, Selvaggio e Di Marco). La mossa si rivela vincente e il CEI riesce a ribaltare il risultato proprio nei minuti di recupero, con la gioia del CEI e lo sconforto dei ragazzi della Santa Cristina, che credevano di avere la vittoria in pugno. Complimenti al CEI, per averci creduto fino all’ultimo e un in bocca al lupo ai ragazzi della Santa Cristina, alla ricerca della salvezza, che comunque giocando con la determinazione di oggi, è possibile.
A.M.

redazione calcio giovanile sicilia

image (18)int

========================

Commenta!


« »

Entra nella community!