MENU
Juvenilia web (2)

Cantera Ribolla vs Juvenilia – 25°giornata – Allievi Regionali – cronaca.

03/03/2014 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

Allievi Regionali girone A

Cantera Ribolla.Juvenilia 5-1

Cantera Ribolla: La Mattina,Cinà,Macaluso,Campione,Manzo,Bartolotta,Melville,Abbate,La Cerva,Quattrocchi,Urso Calè. A disp:Bertolo,Mucera,caltanissetta,Bruno,Gashjan. All. Mr.Russotto

Juvenilia: Pecorilla,Adragna,D’Anna,Battaglieri,Cirrone,Mistretta,Caico,Gigante,Cortis,Todaro,Gerardi. A disp: Agliano,Sanna,Incaviglia,Pellegrino,Fodale. All.Mr Gervasi

Partita senza storia quella disputata domenica mattina a Palermo tra il Cantera Ribolla e la Juvenilia. Sin dai primi minuti i canterini mostrano un atteggiamento molto propositivo e mettono in difficoltà la retroguardia avversaria.La differenza la fanno soprattutto cuore e gambe a favore dei padroni di casa che arrivano primi su ogni pallone e si dimostrano più lucidi nella gestione della sfera. Il primo e unico gol della prima frazione arriva al 15^ minuto, quando sugli sviluppi di un calcio di punizione, Melville approfitta dell’imperfetta uscita del portiere Pecorilla e deposita in rete. Si aspetta la reazione degli ospiti, che però appaiono irriconoscibili rispetto alle ultime prestazioni che li avevano visti in grossa crescita, e così si arriva stancamente all’intervallo sul punteggio di 1-0. Nella ripresa Mr. Russotto effettua alcuni cambi, tra i quali si distingue il bravo Gashjan, che danno ancora più vivacità alla sua formazione e al 5^ arriva il raddoppio direttamente da calcio di punizione che sorprende sotto la traversa il portiere ospite. La Juvenilia ha un unico sussulto che porta Caico a realizzare il 2-1 con un destro da dentro l’area che batte La Mattina e ci sarebbero ancora 25 minuti per tentare la rimonta ma da questo momento in poi gli ospiti spariscono dal campo e i restanti minuti servono solo ai padroni di casa per arrotondare il risultato fino al 5-1 finale che non ammette repliche. Sicuramente 3 punti importanti per il Ribolla che veniva da una sconfitta pesante mentre per la Juvenilia è sicuramente urgente un bagno di umiltà.

P.G.

redazione calcio giovanile sicilia

=====================

Commenta!


« »

Entra nella community!