MENU
pro catania allievi reg.3web

Magica vs Pro Catania – 23°giornata – Allievi Regionali – cronaca.

02/03/2014 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

Girone D –    Magica – Pro Catania  0-1

Allievi Regionali   rete Aniello.

Riprende la serie positiva della Pro Catania (Catania Spa a parte) malgrado le assenze importanti dei centrocampisti Giulio e Occhipinti (classe 97). Entrambe le squadre hanno la possibilità di andare in vantaggio, ci provano gli ospiti con palla goal di Cavallaro, è bravo il portiere di casa a respingere. La Magica in contropiede, con un suo attaccante, si ritrova a tu per tu col portiere, mettendo fuori. Al 30° Cavallaro per il Pro Catania, di testa su calcio d’angolo procurato e battuto da Aniello, colpisce l’incrocio dei pali. Giusto il risultato di parità nel primo tempo, nella ripresa la Pro Catania avanti a sfiorare più volte il goal con buone trame di gioco dei 98, Aniello, Cerardi, Cavallaro e quest’ultimo lanciato dal lungo rinvio del portiere Romano scatta sulla destra, raggiunge il fondo e per Cerardi che di prima intenzione mette dentro sul primo palo, bella azione con gol ma viziata secondo il direttore di gara da fuorigioco e non convalida. Si riprende con la Magica che si affaccia timidamente dentro l’area della Pro Catania, e da un lancio del portiere della Pro Catania, Romano per Cavallaro, quasi la stessa azione del goal annullato solo che stavolta Cerardi manca l’impatto con la palla. La Pro Catania continua la ricerca del vantaggio, mettendo in difficoltà I difensori della Magica; da azione di calcio d’angolo battuto da Aniello, palla che arriva a Vasta che a colpo sicuro batte a fin di palo a portiere battuto.  Diversi i calci d’angolo dalla Pro Catania, con la difesa della Magica a cavarsela sulle incursioni di Vasta e Comis. La Pro Catania continua a produrre gioco e a rendersi pericolosa con Cerardi e Cavallaro che si battono con forza dentro l’area avversaria; da una ribattuta della difesa di casa, è superlativo Aniello a mettere a terra e da fuori area lasciare partire una staffilata che prima di entrare in porta tocca la traversa per il goal dello 0_1 al 28°. La Magica con alcune sostituzioni si butta in avanti rendendosi pericolosa con alcuni calcio d’angolo, e Mister Zanghi corre ai ripari con Lopez al posto di uno stanco Romano e Di Mauro al posto di Pulvirenti. Bella partita giocata da entrambe le squadre con la Pro Catania che ha avuto più occasioni rispetto ai padroni di casa.

A.C.

redazione calcio giovanile sicilia

pro catania allievi reg.3int

=========================

Commenta!


« »

Entra nella community!