MENU
image (17)web

Cei vs Monreale – 25°giornata – Allievi Regionali – cronaca.

02/03/2014 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

Allievi Regionali Girone B

Cei-Monreale 4-0 

Un CEI… rimaneggiato viste le assenze di alcuni suoi uomini importanti, come Blandi, Salvaggio, del capitano Magazzu’, in non buone condizioni fisiche, (ma che siede in panchina senza comunque disputare alcun minuto), il Monreale, anch’esso con qualche defezione perché il portiere titolare siede in panchina per i postumi di un infortunio Le squadre, con ambizioni di classifica diversa, scendono in campo con alle spalle un periodo negativo, poiché la vittoria manca da qualche tempo a entrambe. Dai primi minuti di gioco il CEI, comincia a imporre il proprio gioco, facendo capire che vuole conquistare i tre punti, e giacché il calendario propone degli scontri importanti alle squadre che lo precedevano in classifica, non vuole farsi sfuggire questa ghiotta occasione.Il CEI, che oggi propone un tandem in attacco inedito, composto dal capitano, per l’occasione, Lores Varela e dal compagno d’attacco Coronella Angelo, che sfoderano una bella prestazione, con una menzione particolare a Coronella oggi il migliore in campo. La cronaca è un monologo dei bianchi del CEI, che segnano tre gol nei primi 40′ con Stassi, con uno dei soliti gol, si marca due avversari e al limite dell’area lascia partire un bel tiro a giro che s’insacca alla sinistra del portiere avversario. Il secondo gran merito di Coronella che conquista palla sulla sinistra del fronte di attacco, supera due avversari e trovandosi a tu per tu con il portiere, invece di calciare, come molti avrebbero fatto, serve al centro Niosi, solo in area, che non può fare altro che depositare in rete, ringraziando il compagno. Il terzo gol, sempre di Niosi, con un bel tiro dal limite che s’insacca alla destra del portiere, senza che nulla può. Il Monreale tira una in porta solo una volta e su calcio piazzato, che Militello para in tuffo mandando la palla a toccare il palo. Finisce il primo tempo e il Mister Buffa, oggi un po’ più rilassato, esegue tutti i cambi, tranne il Magazzu’, che rimane a riposo, e la musica non cambia, con il CEI che spinge, trovando il quarto gol, con il capitanoLores Varela, su punizione ben calciata dal limite dell’area. Così come nel primo tempo i padroni di casa avrebbero potuto arrotondare ulteriormente il risultato, ma si chiude col punteggio di 4-0 con la gioia dei ragazzi del CEI, che in attesa degli altri risultati, possono festeggiare il ritorno alla vittoria, mostrando di essere in salute per il finale di campionato, per la conquista di un posto d’onore nel girone. Il Monreale, deve lottare per questo finale di campionato e che comunque a tutte le carte in regola, per rimettersi in piedi e conquistare quella salvezza che merita.Un applauso a tutti i ragazzi e a un pubblico corretto.

A.M.

redazione calcio giovanile sicilia

========================

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!