MENU
calcio sicilia città di trapani giov regweb

Calcio Sicilia vs Città di Trapani – 25°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

02/03/2014 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Giovanissimi Regionali Girone A
Calcio Sicilia – Citta’ Di Trapani 4-0
Reti: Rizzo (2) – Di Maggio (2) (C.Sicilia)

Formazioni
Calcio Sicilia:
1 Lo Piccolo (12 Schillaci); 2 Mirabella, 3 Gambino (15 Quartararo); 4 Marceca (18 Mustacciolo); 5 Benigno; 6 Calandra; 7 Rizzo; 8 Di Maggio; 9 Di Cara (13 La Barbera); 10 Montaperto (17 Mandala’); 11 Testagrossa (14 Sicilia); 
A Disposizione: 16 Gerbino; All D’angelo G.
Citta’ Di Trapani:
1 Carpinteri (12 Rao); 2 Greco; 3 Martinez; 4 Fonte; 5 Pampalone; 6 De Vincenzi; 7 Di Vincenzo (14 Vassallo); 8 Maggio (16 Grimaldi); 9 Di Gaetano; 10 Braschi; 11 Floreno (18 Tranchida); A Disposizione: 13 Battiniello; 15 Allotta; 17 Lamia; All. Cannavo’ S.

Partita che il Calcio Sicilia vince con lo stesso risultato dell’andata, 4-0, al Pisani, contro il  Città di Ttrapani. Primo tempo ben poco da commentare, sotto  pioggia intensa, qualche  occasioni per il Calcio Sicilia a metà del primo tempo ma senza preoccupare più di tanto il Città di Trapani. Nei minuti finali il Città di Trapani si vede avanti con Martinez e Di Gaetano ma con  nulla di fatto; lo stesso Di Gaetano al 31° minuto si trova in area pronto al tiro, Lo Piccolo interviene e blocca.  Al 34° Maggio  prova  il tiro in porta  viene e Lo Piccolo para, chiudendo il primo tempo sullo 0 a 0.
Secondo tempo, il Città di Trapani per primo a rendersi pericoloso  con Braschi, il suo tiro debole finisce sulle mani di Lo Piccolo e poi con Maggio,  un tiro da fuori area che sfiora il palo.  Il Calcio Sicilia sembra svegliarsi e arriva la rete al 6° con Rizzo con una palla che attraversa tutta l’ area di rigore e lesto ad insaccare. Il raddoppio arriva due minuti dopo con uno splendido gol realizzato da Di Maggio, palla nei tre quarti di campo del Città di Trapani, indisturbato prende palla e  alzandola, palleggio e tiro a volo che s’insacca sotto la traversa. La squadra ospite sembra demoralizzata e il Calcio Sicilia ne approfitta,  al 10° è Mirabella a insediarsi dentro l’area ma palla debole che l’estremo difensore ospite, Rao protegge.  Al 13° arriva la terza rete su calcio di punizione, batte rizzo un tiro rasoterra palla sul palo e rete del 3-0. Al 20°  fair play del Calcio Sicilia su un errore arbitrale che concede un calcio d’angolo ai padroni di casa, consapevoli dell’errore, i ragazzi restituiscono palla agli ospiti. Il Città di Trapani si propone avanti al 28° su rilancio di Rao, Di Gaetano recupera palla nei pressi dell’area avversaria, ma l’azione finisce con nulla di fatto. Al 30° sempre gli ospiti a provarci con un bel tiro di Maggio e Schillaci in tuffo riesce a deviare con palla che rimane in area, e comunque la difesa di casa riesce a spazzare. Al 35° arriva il 4-0 definitivo del Calcio Sicilia con Di Maggio lanciato in area, smarcandosi di un difensore insacca all’angolino basso portiere ospite Rao.

Gaetano Mirabella

redazione calcio giovanile sicilia

calcio sicilia città di trapani giov reg

============================

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!