MENU
sport club siracusa giovan reg web

Atletico Avola vs Sport Club Siracusa – 21°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

16/02/2014 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

 ATLETICO AVOLA  vs SPORT CLUB SIRACUSA del  15/11/2013 ore 15:30 giovanissimi regionali girone E:

 ATLETICO AVOLA  vs SPORT CLUB SIRACUSA : risultato 1-2

Sport club Siracusa: Magro G., Giansiracusa, Micieli, Milluzzo (dal 65’ Di Blasi), Caligiore, Staita, Garfì, Magro N., Bellomia, Cutrona, Musarra (dal 69’ Nicotra).   

Atletico Avola: Caruso Antonio, Caruso Aldo, Caruso G., Fichera, Marescalco, Caruso S., Pisnei (dal 22’ s.t. Malandrino), Zuppardo, Caruso D. (dal 29’ p.t. Mazzone), Bellavita, Tiralongo (dal 19’ s.t. barone).

Marcatori: Bellomia al 2’, Cutrona al 13’(Sport Club Siracusa); Zuppardo al 38’ (atletico Avola).

Arbitro: Sig. Zocco Salvatore sez. Siracusa.

Cronaca:

Incontro “tesissimo” quello visto oggi al comunale di Cassibile tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto in una battaglia dura ma leale. Ospiti in vantaggio di due reti nel primo tempo, e locali che salgono in cattedra dopo la seconda rete degli ospiti, non riuscendo tuttavia ad agguantare il pareggio. Al 2’ minuto cross in mezzo di Musarra per gli ospiti, Bellomia è pronto e mette dentro la rete del vantaggio. Gli ospiti insistono, prima con Garfì tiro debole para Caruso e dieci minuti dopo con Cutrona il cui tiro dal limite dell’area finisce alle spalle di Caruso. Al 23’ lancio per Caruso D. sulla ¾ fa buona guardia la difesa ospite. Cinque minuti dopo palla gol per Fichera servito da Zuppardo, tiro che finisce sul palo alla destra di Magro. Al 32’ locali ancora pericolosi con Mazzone, tiro insidioso che salta il portiere ospite, fa buona guardia Caligiore che salva la porta mettendo la palla in angolo. Finisce 0-2 la prima frazione di gioco.Il secondo tempo comincia con i locali in avanti, al 3’ Zuppardo accorcia le distanze con un tiro insidioso che sfugge alla presa del portiere. Locali ancora pericolosi con Bellavita all’8’ conclusione debole para Magro, e al 15’ su punizione dai 25 metri di Zuppardo, palla fuori. Al 22’ lancio di Musarra per Bellomia tira para Caruso. Due minuti dopo ancora Musarra da destra si accentra e conclude da fuori area palla alta sulla traversa. Al 26’ contropiede per gli ospiti, Bellomia palla dentro per l’arrivo di Garfì entra in area ma la difesa fa buona guardia. Nei minuti finali è la difesa degli ospiti a dover respingere gli attacchi dei locali che si lanciano in avanti nel tentativo di trovare la rete del pareggio.Un plauso a tutti i ragazzi in campo per aver mantenuto un comportamento degno di stima e apprezzamento all’insegna del fair play.

Salvo 69

redazione calcio giovanile sicilia

==========================

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!