MENU
prima pagina x

Prima Pagina – La Domenica Giovanile Sicilia – Gare del 8-9 febbraio 2014 – Campionato Regionale –

10/02/2014 • Prima Pagina, Prima pagina Regionali Allievi-Giovanissimi

 

Allievi e Giovanissimi – commento – curiosità – marcatori della domenica sportiva - 

Aspettando alcuni recuperi del campionato Allievi e Giovanissimi in programma martedì e mercoledì, analizziamo la domenica sportiva appena trascorsa; Allievi girone A, Sport Tommaso Natale col successo contro la Juvenilia per 3-0 con i gol di Bellante, Schillaci e Marino aumenta a quattro lunghezze il vantaggio sulla seconda in classifica,la Panormus, costretta al pareggio interno per 1-1 contro il Mazara. Terza posizione per il Cantera Ribolla vincente contro la Folgore Selinunte per 5-0 con i gol di Orefice e le doppiette di Gashjan e Abbate. Successo all’ultimo istante della Kronion, al gol del vantaggio inziale di Gennaro aveva risposto Geraci per il Punto Rosa, nell’ultima azione Soldano chiude la gara per il Kronion col punteggio di 2-1. Successo esterno dello Sporting Arenella che vince nel campo della Noir (1-2) con i gol di Aimen Da Silva e Rosario Chianelli. Nel girone B, gara a due per la vetta della classifica, tra il Villabate (2-0 contro il Cei) e il Calcio Sicilia (6-0 contro il Don Carlo Lauri). Le due squadre distanti un punto, hanno un vantaggio sulla terza di dieci e undici punti. Nel girone C primeggia sempre il Città di Messina (2-0 contro la Nuova Rinascita), mentre perde di brutto il Free Time contro l’Acr Messina (0-9). Nel girone D successo del Città  di Enna contro il Belpasso per 2-1; a segno per i padroni di casa Lo Vullo e Tamurella, per gli ospiti Bellia. Continua il periodo positivo del Pro Catania, che con un gol di Giulio batte lo Zafferana e rimane saldamente in terza posizione, aspettando martedì il recupero con il Città di Enna. Nel girone E, pareggio per 1-1 tra Atletico Avola ( a segno Dulici) e Real Siracusa ( a segno Finocchiaro). Lo scontro al vertice tra Pantanelli (seconda in classifica) e S.Pio X ( primo) è vinto dalla prima per 1-0, con il gol partita di Gennaro, e con i tre punti conquistati il distacco della Pantanelli si riduce a tre; e giovedì il recupero contro lo Sportispica. Nel girone F il Modica Airone indiscusso leader del girone, liquida la pratica S.Sofia nei primi dieci minuti della gara; infatti, al 6° il vantaggio con Paolino, e il raddoppio, e definitivo 2-0 al 10° con Ragusa. Buon punto esterno per il CL Calcio, che con un rigore trasformato nella ripresa da Lo Grasso, pareggia il vantaggio iniziale dei padroni di casa della Me Ta Sport, a segno nel primo tempo con Kinna.  Nei Giovanissimi con la Rappresentativa si raduna mercoledì a Palermo, nel girone A  l’Adelkam assume il comando e rifila un secco 6-0 alla Noir; a segno Musso, Ruisi (2) Cannavò e Di Bartolo (2). Il Calcio Sicilia adesso insegue a un punto, battendo la Valle Jato per 6-0, con la tripletta di Di Cara e i gol di Seidita, Testagrossa e La Barbera. Finisce 1-1 il derby tra il Città di Trapani e il Trapani Calcio, con i gol di Guaiana su rigore (C.diTr) e Pizzo(Tr.C.). Bello da vedere nel finale, insieme i ragazzi delle due squadre a salutare il pubblico. Nel girone B il Cantera Ribolla con il successo sulla Kronion (2-0 gol di Fatta e Schiera) aumenta a cinque lunghezze il vantaggio sulla seconda, il Villabate, che perde in casa del Ciccio Galeoto per 2-1; quest’ultimo adesso a sei punti dalla vetta. In gol per il Ciccio Galeoto Alessi che confeziona una doppietta, per il Villabate il momentaneo pareggio di Federico. Nel girone C al comando il Free Time che batte 6-0 la Valle del Mela e nel girone D il Catania 80 perde contro il Catania Spa per 1-0 con un gol nel finale, ma rischiando di vincere la gara con un tiro ribattuto dalla traversa , e diverse occasioni non finalizzate quando il punteggio era di parità 0-0. Lo S. Pio X mantiene la vetta della classifica vincendo 4-1 contro il Pro Catania; a segno Rapisarda, Manforte e la doppietta di Buccheri. Nel girone E, il Flora Calcio espugna il campo dello Sport Siracusa (1-2) con i gol di Bazzano, di testa  azione di calcio d’angolo e il raddoppio su contropiede a segno Rametta. Nel girone F, cade la capolista in casa del Gattopardo, è Trispoli che segna il gol partita, per il successo della sua squadra e per la prima sconfitta del Real Gela. 

R.C.

redazione calcio giovanile sicilia

==========================

Commenta!


« »

Entra nella community!