MENU
VIS PALERMO GIOV REG web

Cei vs Vis Palermo – 22°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

10/02/2014 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Polisportiva C.E.I.: 

1 Polizzotto, 2 Aliotta, 3 Alaimo, 4 Giambrone, 5 Lo Dico, 6 Prezzabile, 7 Lilla, 8 Favata, 9 Pollara, 10 Muratore, 11 Catanzaro. 12 Corso, 13 Strazzeri, 14 La Corte, 15 Dumas, 16 Semilia. All Niser Filippo Contino 

Vis Palermo:

1 Gambino D. (2° Tempo Carnevale), 2 Calvaruso, 3 Valenza (2° Tempo Mancuso), 4 Vitale –5 Di Matteo, 6 Lucia ( 2° Tempo Buccellato), 7 Runfolo (Gambino P.), 8 Demma (2° Tempo Fazioli), 9 Carollo (2° Tempo Trapani), 10 La Fiura (2° Tempo Li Vigni), 11 Campo. All. Mister Salvo Guida 

Importantissima vittoria della Vis Palermo a spese del CEI che lontano dalle mura amiche conquista i 3 punti consentendo alla squadra guidata da mister Guida (per l’occasione assente poiché colpito da una forte forma influenzale e sostituito in panchina dal 2° Antonio Cammilleri e dai dirigenti Carollo e Gentile) di portarsi a ridosso delle prime della testa del girone “A”.La Vis Palermo, pur manifestando rispetto dell’avversario, scende in campo determinata a conquistare la vittoria finale, mettendo in mostra grande convinzione e applicazione agli schemi tattici impartiti dalla guida tecnica.Inizio partita prevalentemente di studio, concentrato nella zona di metà campo dove il duo centrale Runfolo-Demma, riesce a frenare le iniziative avversarie e a far ripartire il gioco della Vis Palermo che, col passare dei minuti inizia, e riesce a rendersi sempre più presente nella metà campo avversaria.A metà del primo tempo, la gran mole di lavoro prodotta dalle coppie di esterni Valenza-Vitale a sinistra e Calvaruso-Campo a destra, dà i suoi frutti: incursione dalla destra di Calvaruso che si accentra e mette il pallone in area. Sulla respinta della difesa del Cei, Lucia intercetta e lancia sul filo del fuorigioco La Fiura, bravo a presentarsi in area e trafiggere l’incolpevole portiere avversario.Seppur in vantaggio, la Vis Palermo mantiene intenso il ritmo della partita, riuscendo, prima della fine del primo tempo a raddoppiare con il sempre puntuale al gol Mattia Campo che, complice un errore del portiere del Cei, è lesto a mettere il pallone in rete.Un 2 a 0 ampiamente meritato  per la Vis Palermo che, con grande determinazione è riuscita a contenere gli sterili tentativi della compagine guidata da mister Contino, pericolosa solo su alcune palle inattive ben controllate dall’estremo difensore Gambino Daniele.Secondo tempo che inizia con la prevista reazione del Cei, che cerca, senza successo, di accorciare le distanze: su due incursioni in area, bravo prima Gambino e poi il suo sostituto Carnevale, a spegnere ogni velleità degli attaccanti della squadra di casa.Inizia la girandola delle sostituzioni; tutti i giocatori della Vis partiti dalla panchina e scesi in campo, mettono in mostra grande determinazione, senza far rimpiangere l’uscita dei titolari.Vis Palermo che va ancora vicino al gol con La Fiura, che si vede respingere sulla linea di porta, un bel tiro dal limite dell’area.In pieno recupero il Cei accorcia le distanze:  su azione di calcio d’angolo il pallone s’insacca sotto la traversa dell’incolpevole Carnevale.Ultimi minuti all’insegna della speranza per il Cei, ma bravi i ragazzi di mister Guida che controllano la partita con personalità, fino al fischio finale.Grande soddisfazione per il gruppo della Vis Palermo che conquista una vittoria di spessore a dimostrazione che la strada intrapresa del lavoro e del sacrificio,  continua a produrre quei risultati utili per risalire le prime posizioni della classifica.

A.C.

redazione calcio giovanile sicilia

=========================

 

Commenta!


« »

Entra nella community!