MENU
AVOLA 2web

Atletico Avola vs Real Siracusa – 20°giornata – Allievi Regionali – cronaca.

09/02/2014 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

Atletico Avola – Real Siracusa   1-1

Atletico Avola: Serenari, Barone, Bucca (75′ Bellavita), Bonaventura, Aprile, Amato, Liggieri (55′ Zuppardo), Rapaglia, Dulici, Nanè (47′ Tumino), Colombo. All. Stefano Campisi.

Real Siracusa: Fichera, Trota (41′ Mazzarella), Grimaldi, Sessa, Barbagallo, Serino, Caldarella, Boscarino (36′ Rizza), Maieli, D’Agostino, Garofalo (41′ Finocchiaro). All. Danilo Gallo.

Arbitro: Simone Carmine Saraceno

Marcatori: Dulici, 31′, Finocchiaro 46′

Cassibile. – Bella gara quella vista sul neutro “Ivan Tuccitto” di Cassibile tra l’Atletico Avola e il Real Siracusa valevole per la 20^ giornata del Girone E degli Allievi Regionali. Nei primi minuti gli ospiti fanno ben girare palla, ma sono i rossoblu ad essere più incisivi in avanti e al 26′ si portano in vantaggio con Robert Dulici, al suo esordio, che ribatte in rete un difettoso controllo del portiere sul tiro dalla lunga distanza di Amato. Gli ospiti pressano alti e cercano gli spazi giusti per la conclusione ma la retroguardia atletina fa buona guardia, permettendo un solo tiro al 37′ di Maieli di poco alto sulla traversa.Ad inizio ripresa doppio cambio per gli ospiti e proprio l’ultimo entrato, Finocchiaro, al 46′ porta in parità i suoi trafiggendo di prima intenzione Serenari dopo un bell’assist in verticale di Rizza. Adeso il Real ci crede ed intensifica il pressing. Al 58′ è Serenari a deviare sul palo un insidioso tiro di Maieli. 5′ più tardi lo stesso Maieli si ripete ma la palla finisce di un niente alla sinistra del portiere. Al 78′ l’Atletico si fa vedere in avanti con Tumino, che calcia dalla lunga distanza sorvolando di un soffio la traversa. Buon punto per i padroni di casa che aggiungono un altro mattoncino alla salvezza. Di contro pari stretto e dal retrogusto amaro per gli ospiti che forse, meritavano qualcosina in più.  Gara bella arcigna, ma correttissima, tra due buone realtà sportive.

A.A.

redazione calcio giovanile sicilia

Commenta!


« »

Entra nella community!