MENU
giovanissimi regionali città di trapani - ludos 1-1 web

Città di Trapani vs Ludos Alcamo – 18°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca.

13/01/2014 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Giovanissimi Regionali: Città di Trapani vs Ludos Alcamo 1-1 

Pari casalingo per i granata di Cannavò 

Città di TrapaniPirrera, Greco, Martinez, Fonte (Guaiana), Farace, Gallo, Di Gaetano, Maggio (Alagna), Sottile, Braschi (Di Vincenzo), Floreno (De Vincenzi). A disposizione: Carpinteri, Pampalone, Rao. Allenatore: Simone Cannavò

Ludos AlcamoPirrone (Bellafiore), Finazzo, Zappata, Impastato, Di Liberto, Cascio, Scortanu (Suppa), Liuzza (Parrino), Bagnasco, Vallone (Masciopinto), Falco (Matranga). Allenatore: Francesco De Luca

Arbitro: Biagio Bucaria della sezione di Trapani

Reti: 3° 2t Guaiana su rig. (CdiT), 11° 2t Bagnasco (L)

Risultato corretto per una partita ben giocata da ambo le formazioni, sia per le occasioni verificatesi che per il gioco bello, arioso e a tratti avvincente che hanno sciorinato in quel di Custonaci. Già nei primi minuti di gioco fioccano le occasioni e la prima si ha al 4° con i padroni di casa che sfruttano una punizione di Braschi a superare la barriera, la difesa ribatte, riprende Greco che calcia di prima intenzione ma alto. Al 7° azione pericolosa degli ospiti, palla in area e Vallone da pochi passi svirgola, la sfera arriva a Falco che calcia alto. Si gioca bene e con continui cambi di fronte. Al 22° Braschi batte due angoli di seguito ma la difesa libera. Al 28° scambio Maggio – Martinez, quest’ultimo calcia a giro, si rifugia in angolo Pirrone: bello il suo intervento. Il portiere ospite si fa osservare ancora una volta al 33° su colpo di testa di Sottile dopo un angolo di Braschi. Al 34° occasione d’oro per Scortanu che riceve palla involontariamente da un granata e da due passi spara in porta ma un superbo Pirrera respinge prontamente. Anche nella seconda frazione di gioco continuano a battagliarsi le due formazioni e al 3° Maggio entrato in area viene spintonato facendo decretare la massima punizione al signor Bucaria della sezione di Trapani. Batte Guaiana, GOL. Al 7° ancora il piccolo Maggio semina il panico in area avversaria ma la difesa si rifugia in angolo e sullo sviluppo Gallo salta di testa ma Pirrone para. Al 10°ancora Gallo ci prova da fuori area, fuori. Cambio di fronte (11°) e Bagnasco trova la palla per effettuare un pallonetto a Pirrera in uscita: GOL. Al 15° punizione di Braschi, sulla ribattuta Floreno calcia addosso ad un avversario, cambio di fronte e Matranga ha l’occasione per calciare facilmente ma sbaglia e manda fuori da buona posizione. Al 19° e 20° due buone occasioni per gli ospiti ma prima Scordanu si fa parare il suo tiro da Pirrera e poi Matranga calcia in maniera sbilenca da pochi passi direttamente fuori. Al 26° Braschi per Di Gaetano che dal limite calcia a giro, para Pirrone. Ancora i granata al 27° con Gallo che raccoglie di testa un angolo di Braschi, alto, e al 29° ancora Braschi con una bella punizione che mette in difficoltà il portiere ospite che si rifugia in angolo. Infine al 32° una punizione di Cascio non produce nulla e libera la difesa di casa.

Giacomo Rodriquenz

redazione calcio giovanile sicilia

 ittà di trapani - ludos alcamo giov reg

 

Commenta!


« »

Entra nella community!