MENU
Paceco vs Castellammare 1-1 webweb

Paceco vs Castellammare – Promozione Palermo girone A -

06/01/2014 • Promozione Palermo

 

Promozione Girone A: Paceco vs Castellammare 1-1 

Paceco: Mistretta, Rodriquenz, Bellomo, Perricone, Agate, Ingrassia, Marcenò, lo bue, Sorrentino (Baiata), Terranova (La Commare), Marino (Scalia). A disposizione: Navetta, Scarcella, Poma, buscaino. Allenatore: Salvatore Minaudo 

CastellammareLo Monaco, Amodeo, colomba S., Di Giuseppe, Calandra, Mancuso, Trapolino (Milici), Colomba G., Cuneo, Mione, Vitale. A disposizione: Fulco, Inguglia, Sarcone, Enea, Oliveri. Allenatore: Gaspare Bosco 

Arbitro: Cumbo della sezione di Palermo 

Reti: 82° Terranova (P), 94° Di Giuseppe (C). 

Note: ammoniti Perricone, Agate e Ingrassia per il Paceco e Colomba G. e Vitale per il Castellammare.

Paceco sfortunato il Castellammare agguanta il pari al 94°.

Probabilmente gli azzurri di Minaudo non hanno sciorinato una bella prestazione anche se in verità hanno colpito un palo, un paio di gol annullati per off side e soprattutto un Lo Monaco che ha sicuramente salvato la rete in diverse occasioni, ma che il Castellammare ha giocato cercando di non prenderle sin da subito è apparso chiaro quando calciavano i palloni alla “viva il parroco” per allontanare il pericolo e hanno solamente una volta impensierito il guarda pali  pacecoto Mistretta all’ 85° con una azione di Vitale che a tu per tu con il portierone di casa si fa  sventare la minaccia con una strepitosa parata su tiro ravvicinato. Fortunati poi al 94° i bianchi di Mister Bosco, alla fine dei quattro minuti di recupero assegnati, quando tutti in the Box, compreso il portiere ospite, per una punizione che il Signor Cumbo aveva assegnato (fallo in precedenza su Lo Bue non rilevato) dal limite e che gli ospiti dopo un furioso batti e ribatti sulla linea di porta riescono a infilarla agguantando in extremis il pari.

Cercano di imbastire il gioco gli azzurri di casa sin dall’inizio ma è lezioso e poco produttivo, e soltanto al 12° assistiamo alla prima vera azione di gara quando Rodriquenz batte un fallo laterale direttamente in area e Lo Monaco sbroglia la matassa uscendo alto con i pugni tra la mischia. Al 16° Marino si invola  e crossa per Terranova che viene pescato i fuori gioco. Al 20° punizione centrale di Perricone, ma la difesa ospite libera. I bianchi di Castellammare si fanno vedere per la prima volta dalle parti di Mistretta al 24° con Di Giuseppe che calcia una punizione ma direttamente fuori. Incalzano i padroni di casa e producono una serie di punizioni: al 28° Marcenò, al 32° Lo Bue, e ancora Lo Bue al 43° ma in nessun caso riescono a concretizzare. Al 45° ultimo brivido prima dell’intervallo lo fa avere Marcenò che riceve palla, si gira e calcia, ma fuori alla sinistra di Lo monaco.

Al 49° Marcenò batte una punizione dalla sinistra, palla in area piccola, interviene Agate che calcia, si inserisce capitan Ingrassia che colpisce la base del palo da due passi e poi la difesa affannosamente libera. Al 52° Vitale chiede e ottiene lo scambio e prova un pallonetto su Mistretta ma direttamente fuori. Al 67° Scalia fa gridare al gol quando su punizione di Terranova calcia a botta sicura ma Lo Monaco compie il miracolo e istintivamente smanaccia  fuori con la sfera che percorre l’intera linea di porta. Al 72° è ancora Marcenò che riceve e quasi dal fondo mette in mezzo per l’accorrente Terranova ma Lo Monaco riesce ad anticipare e rifugiarsi in angolo. Gli ospiti si rivedono all’76° con una punizione centrale di Mione, ma Mistretta si rifugia in angolo. All’82° il GOL: fraseggio tra Scalia e Marcenò che esegue un bel cross in area, si inserisce Terranova che di testa appoggia in rete. All’85° l’unica vera occasione da gol degli ospiti è sui piedi di Vitale che a tu per tu con Mistretta ne esalta i riflessi e si fa respingere in angolo un possibile gol. Al 91° occasione d’oro per Baiata per raddoppiare ma che per la troppa precipitazione calcia alto. Arriviamo così all’ultimo giro della lancetta di recupero (ne erano stati concessi quattro) con gli ospiti che su mischia furibonda riescono ad insaccare con Di Giuseppe.

Giacomo Rodriquenz

redazione calcio giovanile sicilia

Paceco vs Castellammare 1-1 web

============================

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!