MENU
fincantieri villabate all reg

Fincantieri vs Villabate Calcio – 14°giornata – Allievi Regionali – cronaca.

15/12/2013 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

Fincantieri – Pro Villabate 0-2 —- girone B

FINCANTIERI CALCIO:1)        Tumminello, 2) Franco; 3) Catanzaro; 4) Gambino; 5) Riccio; 6) Falletta; 7) Minardi; 8) Taormina; 9) Cannioto; 10) Guercio; 11) Prestigiacomo; Allenatore: Prestigiacomo.

VILLABATE CALCIO:1)        Barone; 2) Greco; 3) Mulè; 4) Corso; 5) Geraci; 6) Zito; 7) Fontana; 8) Caruso; 9) Di Scala; 10) Murò; 11) Cardilicchia; Allenatore: Cacciatore.

ARBITRO: Signor Francesco Paolo Caruso della sezione di Palermo.

Un cinico  Villabate Calcio con il classico punteggio di 2 a 0 batte la Fincantieri Palermo, staccandola in classifica di 6 punti. Un Villabate ben messo in campo che fin dalle prime battute non ha concesso spazi agli avversari di turno, lottando e dettando con autorità un ritmo forsennato alla partita, un centrocampo che non ha concesso spazi agli avversari, migliore in campo per i giallo-rossi, Di Scala che è stato un vero playmaker, bravo nel recupero della palla, nell’impostazione della manovra e negli inserimenti. Sin dalle prime battute i ragazzi hanno fatto capire agli avversari che il loro obiettivo era conquistare i tre punti in palio per avvicinarsi alla vetta della classifica, missione alla fine riuscita.

Ma andiamo al calcio giocato, al 5° minuto insidiosa punizione battuta da Corso che il portiere alza sopra la rete. All’ 11° minuto Caruso caparbiamente conquista palla a centrocampo supera due avversari e serve dentro area una stupenda palla goal a Cardilicchia che di prima intenzione tira in porta, il portiere respinge ma capitan Fontana come un falco si avventa sulla palla e la deposita in rete.

Al 19° minuto l’arbitro concede una punizione al limite dell’area alla Fincantieri, si incarica della battuta Gambino la palla carambola sulla barriera ma Barone con tranquillità para.

Al 26° minuto Di Scala conquista palla e serve Murò che palla al piede si invola sulla fascia SX, converge verso il centro ma al limite dell’area viene atterrato, punizione per il Villabate, si incarica della battuta Zito, cross teso in area il portiere respinge ma Corso di forza deposita in rete.

Al 36° fallo al limite dell’area di Zito punizione per la Fincantieri, batte Minardi senza difficolta Barone para.

Nella ripresa la musica non cambia è sempre il Villabate a mantenere il possesso della palla e a dettare i tempi, al 10° minuto Di Scala ruba palla a centrocampo, serve Caruso che scende verso la porta avversaria, dal limite lascia partire un gran tiro che lambisce il palo.Al 12° dopo una bellissima triangolazione gran tiro di Fontana che si perde sul fondo. Al 19° minuto Caruso di prima lancia sulla DX per Cardilicchia che palla al piede supera un avversario ma viene trattenuto per la maglia, l’arbitro concede la punizione ed ammonisce per la seconda volta il giocatore Catanzaro che viene espulso, nulla di fatto nella battuta. Al 23° minuto Di Scala per Caruso che di prima serve Corso, tiro al volo e il portiere si supera deviando in calcio d’angolo.

Al 36° minuto bellissimo intervento sulla palla di Zito, ma l’arbitro fischia  un fallo fra le proteste del pubblico presente, ammonizione per Zito, essendo la seconda  viene espulso.

Carlo V.

redazione calcio giovanile sicilia

======================================

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta!


« »

Entra nella community!