MENU

Pro Villabate vs Vis Palermo – 13°giornata – Allievi Regionali – cronaca.

09/12/2013 • Senza categoria

 

Girone B – Pro Villabate – Vis Palermo  1-0

PRO VILLABATE CALCIO:1)    Barone; 2) Chiovaro; 3) Mulè; 4) Corso; 5) Geraci; 6) Greco; 7) Zito (al 35° st Pantano); 8) Caruso; 9) Di Scala; 10) Murò; 11) Cardilicchia (al 31 st Napoli); Allen. Cacciatore.

VIS PALERMO:1)    Bicara; 2) Cammilleri; 3) Randazzo; 4) Vitale (25° st Ciprì); 5) Sorrentino; 6) Graziano (al 1°st Finocchio); 7) Scicchigno; 8) Biscari (32° st Bisconti); 9) Nania (28° st Monteverde9; 10)Pillitteri; 11) Alioto (8° st Situsa); Allen. Sala.

ARBITRO:Signor   Alessandro Salvia della Sezione di Palermo

Il Villabate Calcio, pur giocando una brutta partita, riesce a vincere, regolando con il minimo scarto un’ostica Vis Palermo e restando a ridosso della capolista del girone B, guadagnandone oltretutto tre in più sulla Fincantieri. Il tecnico Cacciatore con una squadra priva di punte di ruolo, ha cercato di adattare Zito come punta, ma è stato un vero flop, il ragazzo essendo un difensore non aveva il passo dell’attaccante,e per tutta la partita è stato come un muro di gomma, peccato che il Mister non abbia potuto convocare Carlo Marchese, sicuramente avrebbe dato alla squadra qualcosa in più essendo una punta con il fiuto del goal.

Nel Villabate rientravano in squadra dopo tre giornate di squalifica, Zito e il portiere Barone, mentre ancora assenti  per squalifica Calì e Fontana, e Potenzano per infortunio. Inizia la gara e il Villabate già al 4° minuto si rende pericoloso, cross dalla sx di Caruso a centro area, un difensore della Vis Palermo pasticcia nel rinviare, e con una parabola all’indietro indirizza la palla in rete, il portiere Bicara  prontamente manda in calcio d’angolo.

Al 12° minuto scambio Caruso-Zito tiro al volo di quest’ultimo che non inquadra lo specchio della porta.

Al 17° Mulè con un bellissimo assist pesca Caruso al limite dell’area di rigore palla al piede entra dentro l’area, dribbla un avversario ma viene atterrato, per l’arbitro non ci sono dubbi e concede il calcio di rigore, si incarica dell’esecuzione Zito che con freddezza spiazza il portiere della Vis Palermo e segna.

A questo punto sembrava che tutto sarebbe stato facile per i giallo-rossi villabatesi, ma non è così;, il primo tempo finisce  con il Villabate padrone del centro campo ma non concretizzando negli ultimi venti metri.

Si ritorna in campo e al 10° minuto calcio d’angolo di Ciccio Corso per la testa di Cardilicchia che piazza la palla all’incrocio dei pali, il portiere Bicara si supera e devia in calcio d’angolo.

Al 31° mister Cacciatore cambia Napoli per uno spento Cardiliccia.

Al 33° da un errore della difesa del Villabate ,palla goal alla punta della Vis Palermo che con un delizioso pallonetto supera un incolpevole Barone in uscita, la palla sta per terminare in rete ma Mulè è lesto a deviare in calcio d’angolo. Risultato finale 1-0 per il Villabate.

Carlo V.

redazione calcio giovanile sicilia

=============================

Commenta!


« »

Entra nella community!