MENU
all reg cei

Cei vs Santa Cristina – 11°giornata – Allievi Regionali – cronaca.

02/12/2013 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

Allievi Regionali
Cei-Santa Cristina 5-2

Scendono in campo per l’undicesima giornata, due squadre, al momento con ambizioni diverse.
Il CEI cerca la vittoria per proseguire il suo cammino positivo, per avvicinarsi ancor di più alle prime posizioni, mentre il Santa Cristina cerca punti importanti per la salvezza.
Il Mister Buffa, presenta una squadra inedita, con tante novità in campo, vista l’assenza di Blandi squalificato, Cucinella un turno di riposo precauzionale, La Barbera indisponibile, ed altri ragazzi come Canzoneri M., Stassi Di Marco, quasi sempre titolari, che partono inizialmente in panchina.
Ma la determinazione del CEI, e la voglia di imporsi dei ragazzi che hanno giocato meno,( buona la loro partita),è stata maggiore a quella dei ragazzi del Santa Cristina.
La cronaca:
Il primo tiro in porta è ad appannaggio del Santa Cristina, ma Militello para a terra in sicurezza, anche se la palla gli rimbalza davanti. Il CEI, dopo avere fallito almeno due occasioni da gol, con Niosi,(traversa), e Magazzù tiro a lato da posizione favorevole, passa in vantaggio, con D’Aleo al suo secondo gol consecutivo, che mette in rete di petto una palla vagante in area. Passano, circa dieci minuti ed il Santa Cristina, pareggia, su un cross in area, respinta dal portiere Militello, la palla finisce fuori area, il primo ad arrivarci è un attaccante ospite , il quale lascia partire una tiro, e nulla può sia lo stesso portiere sia un difensore posizionato sulla linea di porta, e la palla si insacca in rete. Da qui in avanti, il CEI comincia a macinare tanto gioco e spesso si gioca nella metà campo degli avversari, i quali arrancano a difendersi e spesso sono fortunati, come con la seconda traversa colpita dal solito Magazzu’, di testa a botta sicura, ed i vari tiri andati fuori per un non nulla, dai vari Coronella, Niosi, Monteverde. Ma il raddoppio del CEI è nell’area, viste le numerose azioni da gol prodotte, e da un cross in area, un difensore del Santa Cristina, colpisce la palla con un pugno, e l’arbitro assegna calcio di rigore e l’ammonizione del giocatore, che purtroppo, (per lui), era già stato ammonito e quindi espulso, lasciando la squadra in 10.Si incarica di calciare Prezzabile, che insacca alla sinistra del portiere, esecuzione perfetta. La partita adesso sembrerebbe in discesa, ma i ragazzi del CEI per chiuderla devono produrre molti sforzi, sia perché il Santa Cristina si difende molto bene e sia per l’imprecisione sotto porta degli attaccanti di casa. Comunque il CEI, riesce ad andare in gol altre tre volte con Monteverdi-Stassi-Mazzola, Il Santa Cristina nel frattempo segna il suo secondo gol, la gara chiude definitivamente con il risultato di 5-2.
Vittoria importante per i ragazzi del CEI, che si avvicinano sensibilmente alle prime posizioni, visto i risultati di chi precede. Complimenti, comunque ai ragazzi del Santa Cristina, che hanno combattuto sino alla fine, anche in inferiorità numerica per gran parte della partita.
A.M.

redazione calcio giovanile sicilia

==========================

Commenta!


« »

Entra nella community!