MENU
allievi regionali atletico avola web

Atletico Avola vs Olimpique Priolo – 9°giornata – Allievi Regionali -

17/11/2013 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

Atletico Avola –   Olimpique Priolo   0-1    Allievi Regionali girone E 

Atletico AvolaLenares, Barone, Bonaventura, Rapaglia, Aprile, Bucca (70’ Caramagno), Nanè (71’ Zuppardo), Ferro (60’ Liggieri), Caruso, Colombo, Bojarski. All. Stefano Campisi.

Olimpique Priolo: Speranza, Serra, Parisi, Mollica (85’ Falla), Mortella, Gagliuolo, Mignosa, Ponish, Alessandra (72’ Pupillo), Finocchiaro, Tomasi. All. Paolo Giaquinta.

Marcatori: 15’ Gagliuolo.

Arbitro: Domenico Monaca di Rosolini

 

Cassibile.- Si infrange tra le mura amiche la possibilità per l’Atletico Avola di migliorare la propria classifica. All’Olimpique basta una punizione di Gagliuolo al 15’, con la complicità del portiere locale per fare sua l’intera posta in palio. Primo tempo avaro che, a parte la punizione di Gagliuolo e una buona occasione per i rossoblu con  Nanè che al 25’ al momento del tiro nell’area piccola si fa anticipare da un difensore, scivola via a ritmi lenti. Ripresa di tutt’altro appiglio da parte dei ragazzi locali di Mister Campisi, che cominciano a premere sull’acceleratore alla ricerca del pari. Al 50’ Aprile calcia un bolide su punizione che sibila vicino al palo alla destra di Speranza che rimane fermo guardando il pallone. Due più tardi Barone che discende dalla destra e mette un pallone in mezzo dove Caruso e Nanè non arrivano per poco.

I cambi danno maggior vigore alla manovra Atletina che si fa avvolgente e in modo continuo ma l’attenta difesa ospite passata ad un solido centrocampo a 5 limita le offensive locali.

Allo scadere la più ghiotta delle occasioni capita tra i piedi di Devid Caruso. Bonaventura dopo uno scambio con Rapaglia si invola sulla sinistra e superato il diretto marcatore mette un ottimo pallone in mezzo su cui si avventa Caruso che di sinistro, dentro l’area piccola, mette incredibilmente alto sulla traversa. Classifica che si fa deficitaria e che, visto i risultati di oggi, si accorcia sempre di più.

Antonio Randazzo

redazione calcio giovanile sicilia

=======================

Commenta!


« »

Entra nella community!