MENU
cantera panormus giov prov

Cantera Ribolla vs Panormus – 2°giornata cronaca e fotogallery – Giovanissimi Provinciali Palermo –

04/11/2013 • Cronace foto-video, Cronache della domenica

 

Giovanissimi Provinciali girone E

Cantera Ribolla – Panormus  7-1

La gara inizia con una supremazia di gioco del Cantera Ribolla, ma con azioni che portano a nulla di fatto. La prima azione pericolosa in area della Panormus arriva al 13° quando viene atterrato Napoli G., il direttore di gara non ha dubbi e decreta il calcio di rigore, al tiro Scelta che tira centrale e il portiere ospite, Scibetta respinge. Ma per il vantaggio dei padroni di casa è solo un rinvio di due minuti, infatti è bravo Filippone in area al volo a mettere dentro la palla del 1-0. Al 20° cerca il riscatto Scelta da una punizione dal limite, ma è ancora Scibetta a parare in due tempi. Al 22° raddoppio del Cantera Ribolla, con una girata al volo spalle alla porta, Filippone porta a due le reti del vantaggio. Il Cantera Ribolla crea gioco, la Panormus controbatte di rimessa, e alla fine sono gli ospiti a dimezzare lo svantaggio nei minuti finali, con un pregevole tiro all’angolino alto di Tarantino che mette la palla dove Bertolo può solo accompagnare in rete. Nel secondo tempo al 5° la Panormus con Tarantino che partendo da metà campo porta palla sulla fascia e mette una palla al centro per Infantino e ne nasce un batti e ribatti con il portiere ma con nulla di fatto. Al 7° il Cantera Ribolla in area con Scelta e Di Bella non riescono a mettere la palla dentro del terzo gol, e pochi minuti dopo un assist di Napoli G. per un bel tiro al volo di Lo Iacono, mettono in evidenza la bravura del portiere degli ospiti. Il Cantera Ribolla continua il suo gioco e arrivano le finalizzazioni con Napoli G. da assist di Pillitteri per il 3-1, da respinta del palo su tiro di Scelta, mette in rete il 4-1 di Filippone. Al 26° grande azione e grande gesto di Di Bella, ritrovandosi in corsa davanti al solo portiere, e vedendo a fianco il compagno Pezzino libero, decide per il passaggio e Pezzino mette dentro il 5-1 a porta vuota. Il 6-1 è il gol di Fiore che salta tre difensori compreso il portiere e il definitivo 7-1 lo realizza nuovamente Fiore con un lancio perfetto di Di Bella.

R.C.

redazione calcio giovanile sicilia

Commenta!


« »

Entra nella community!