MENU
erg avola gioreg web

Erg vs Atletico Avola – 6°giornata Giovanissimi Regionali – cronaca

27/10/2013 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 
ERG-ATLETICO AVOLA  1-4 girone E

Erg: Carucci, Fangano (39′ Colmi), Maiori, Migliaccio, Farinato, Venosino, Parisi, Fucile (39′ Cataldi), Rizzo, Cataldi, Giardiniere. All. Ernesto Maiorca.

Atletico Avola: Lenares, Mazzone (36′ Caruso Aldo), Caruso Giuseppe (67′ Di Maria), Neri, Marescalco (56′ MIranda), Caruso Sebastiano, Pisnei (54′ Fichera), Zuppardo (40′ Barone), Caruso Devid, Bellavita (57′ Rinaldo), Tiralongo (57′ Malandrino). All. Antonio Randazzo.
Marcatori: 12′ 29′ 64′ Caruso Devid, 26′ Zuppardo (AA), 60′ Rizzo (E)
Arbitro: Simone Saraceno di Siracusa.
 
Siracusa.- Risultato rotondo e meritato quello ottenuto dall’Atletico Avola, che chiude la pratica già nella prima frazione di gioco con la doppietta di Devid Caruso e il gol di Zuppardo. Partono forti gli ospiti in casacca rossa che chiudono nella propria metà campo i bianchi aretusei. Dopo un paio di occasioni mancate dagli avanti atletini è Devid Caruso a siglare il primo gol con un perfetto pallonetto che scavalca Carucci in uscita. Il gol non cambia l’andamento della gara e porta al raddoppio al 26′ di Zuppardo che ricevuta palla al limite si coordina e lascia partire un bel tiro che si insacca nel sette alla sinistra del portiere. Tre minuti dopo triplica ancora Devid Caruso che servito da Bellavita tocca di giustezza e insacca a fil di palo. Il secondo tempo vede i locali tentare una timida reazione che porta ad un paio di occasioni e nulla più fino alla fase finale della gara. Gli ultimi dieci minuti sono ravvivati dal gol di Rizzo che in mischia risolve depositando in rete. Ma 4′ dopo chiude i conti, con la tripletta personale, Devid Caruso che servito da Barone batte in uscita Carucci, fissando il punteggio sull’1-4 definitivo. Atletico Avola che, complice il turno di riposo, si riporta prima in classifica insieme alla Pantanelli a 13 punti e Erg che rimane a tre punti non riuscendo a bissare il successo di sette giorni prima.
Antonino Randazzo
redazione calcio giovanile sicilia
erg-atletico avola giovanis reg

Commenta!


« »

Entra nella community!