MENU
ciccio galeoto giov reg. web

Borgo Nuovo vs Ciccio Galeoto – 5°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca

23/10/2013 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Giovanissimi Regionali girone B

Borgo Nuovo – Ciccio Galeoto   0-4

Terza vittoria consecutiva fuori casa per la Ciccio Galeoto che, dopo aver vinto nei campi del Don Lauri e del Punto Rosa, espugnano anche il campo del Borgo Nuovo. I padroni di casa allenati da Mister Petrotta, hanno tenuto bene per più della metà del primo tempo facendo sì che la partita risultasse equilibrata. Al 21° del primo tempo ci pensa Antonio Galeoto a rompere l’equilibrio che, dopo un cross dalla destra di Abbate, raccoglie una respinta corta di un difensore e, come un rapinatore d’aria di rigore, mette alle spalle di Mortillaro, portiere del Borgo Nuovo. Prova a reagire la compagine di casa. Zito e compagni vedono maturare il raddoppio degli ospiti che arriva dopo un calcio di punizione dalla tre quarti campo per la Ciccio Galeoto battuto da Tripi che crossa il pallone proprio al centro dell’area di rigore dove ad attenderlo c’e’ la testa di Abbate che indirizza la palla nell’angolino basso alle spalle del portiere. Palla nel sacco e bianco-celesti avanti di 2 gol. Prova a farsi vedere in avanti il Borgo Nuovo ma i difensori della Ciccio Galeoto, guidati da un ottimo Nawanage, chiudono tutti i varchi ai volenterosi ragazzi di mister Petrotta. Al 26° Bonura mette a segno il 3 a 0 : Calcio di punizione quasi da metà campo, lungo cross di Nawanage spiovente in aria di rigore; il più lesto a colpire la palla è Samuele Bonura che mette nel sacco. il primo tempo si chiude con Antonio Galeoto che viene fermato, giustamente, in fuorigioco dal signor Costanzo, arbitro dell’incontro. Nel secondo tempo i padroni di casa, sotto di 2 gol, scendono con tanta voglia di recuperare la partita, infatti si rendono pericolosi al 12° con un calcio di punizione che batte sopra l’incrocio de pali difesi dal portiere Noto. Un’altra bella azione del Borgo Nuovo si vede al 19° del secondo tempo: calcio di punizione battuto velocemente da Verdone che passa lungo linea sulla destra a Mazzone che arriva quasi sul fondo e fa partire un bel cross sul secondo palo ma Zito viene anticipato da Nawanage e Vaiana. Il capitano finisce a terra dentro l’area ma per il direttore di gara è tutto regolare. Ancora pericolosi al 23° i padroni di casa – che nel secondo tempo hanno costruito più azioni rispetto alla prima frazione di gioco – con LoVverde che a tu per tu con il portiere si fa anticipare dallo stesso. Al 25° si rivedono in avanti i ragazzi allenati da mister Galeoto che prendono la traversa con un tiro di Cosenza; la palla rientra in campo e nella ribattuta Guagliardo non mette forza al tiro e la palla è facile preda del portiere. Al 30° i bianco-celesti calano il poker. Calcio d’angolo dalla destra e Vaiana insacca di testa. L’incontro si conclude 4 a 0 per la Ciccio Galeoto che si conferma una buona squadra che sta ben figurando nel campionato regionale anche se è una matricola ed è una società nata solo l’anno scorso. Buona anche la prova dei ragazzi del Borgo Nuovo che specialmente nel secondo tempo hanno fatto vedere del buon gioco dando del filo da torcere agli avversari anche se sotto di tre gol. Positivo  l’arbitraggio del signor Costanzo che ha diretto bene l’incontro e ha ben valutato quasi tutti i fuori gioco.

Rosario Guagliardo

redazione calcio giovanile sicilia

======================================

Commenta!


« »

Entra nella community!