MENU
ferrante web

Pro Villabate vs Panormus – 3°giornata – Giovanissimi Regionali – cronaca e Bravi Ragazzi!!!!

07/10/2013 • Cronache della domenica, Giovanissimi Regionali

 

Pro Villabate – Panormus

Giovanissimi Regionali girone B

La terza giornata di campionato porta un altro risultato utile per la compagine di Mr Ferrante Nicola contro il Villabate, squadra bene organizzata e di buon valore tecnico.

La partita inizia in ritardo a causa delle forte pioggia ma alla fine il campo tiene; si gioca.

Partita da ritmi intensi e a tratti di buone giocate tecniche da entrambe le squadre, ma sono gli ospiti ad andare in vantaggio con Blandina che da pochi passi dentro l’area piccola mette dentro la palla del 1-0.
Il Villabate reagisce con determinazione ma la Panormus resiste bene, anzi con delle buone ripartenze va vicino al gol del due a zero.

Ma come avviene spesso nel calcio chi sbaglia paga e alla fine del primo tempo il Villabate trova la rete del 1-1 Secondo tempo pronti via e la Panormus torna in vantaggio con Vitti che finalizza una buona azione di tutta la squadra.

Il Villabate non molla spinge con tutte le sue forze ma non riesce a recuperare lo svantaggio. Negli Ultimi minuti finali, doppio colpo del Villabate che con due calci piazzati riesce a ribaltare il risultato e andare in vantaggio per 3-2. La Panormus avverte il colpo ma reagisce con determinazione ed a un minuto dalla fine del recupero concesso dal direttore di gara, riacciuffa il risultato del 3-3 con Polizzi che spinge in rete una palla calciata da Infantino. Bella partita non adatta per i deboli di cuore viste le tante emozioni.

A Fine gara Mr Nicola Ferrante ci rilascia una intervista non con caratteristiche non tecniche ma….. , riportiamo le sue parole“volevo fare i complimenti a tutto lo Staff del Villabate per come siamo stati accolti prima e dopo la partita, e sottolineare, considerato che questo incontro è stato combattuto, nessuno dei giocatori in campo è stato ammonito, e che  a fine partita tutti i combattenti in campo, sfiniti dalla fatica si stringevano la mano e si abbracciavano; pensando a quei ragazzi che perdono la vita in mare per scappare dalle guerre tutto questo ci riempie di gioia.Bravi Ragazzi”

R.O.

Redazione calcio giovanile sicilia

Commenta!


« »

Entra nella community!