MENU
le due formazioni città di trapani-garibaldina web

Città di Trapani vs Garibaldina – Giovanissimi Regionali cronaca

29/09/2013 • Cronache della domenica

 

GIOVANISSIMI REGIONALI: Città di Trapani vs Garibaldina 1-3

Floreno illude i granata, ma la Garibaldina passa al Cornino.

Partita stregata sottolinea Mister Cannavò a fine gara, becchiamo tre gol nel secondo tempo su tre tiri e noi non riusciamo a capitalizzare le clamorose occasioni avute, ma il calcio è questo e non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi che sono stati solamente sfortunati.

In effetti la partita era cominciata subito in discesa per i granata di Mister Cannavò perché dopo la punizione calciata da Parrinello al 1°, alta, Guaiana al 4° si beve tutta la fascia sinistra e arrivato in area pennella un cross per Floreno che segna facile. GOL. All’8° lo schema su angolo per i granata porta Guaiana al tiro di poco a lato. Al 10° per i marsalesi ci prova Parrinello ma Farace fa buona guardia e manda in angolo, poi nulla. Altre due azioni (una per parte) da registrare: angolo di Braschi al 16° e dal lato opposto angolo di Parrinello al 19°, ma in entrambi i casi libera la difesa. Al 21° Genna entrato in area calcia ma Pirrera ben appostato si rifugia in angolo. Al 26° grande occasione per gli azzurri di Mister Alagna: Angileri F. lascia partire un tiro dalla lunga distanza che sfugge a Pirrera, sbatte sulla traversa e viene ripreso dallo stesso portiere che chiede scusa ai compagni per la distrazione. La parte finale del primo tempo vede due altre punizioni battute da Sammartano  ma che non producono nulla.

Già all’apertura del secondo tempo la Garibaldina fa sentire la sua pressione alla ricerca del pari, ma sia Parrinello al 2° che Angileri F. al 5° non fanno altro che raccogliere un angolo il primo e un nulla di fatto il secondo che colpisce la palla di testa e manda fuori. All’8° su lancio diretto del portiere granata Rao, il piccolo Maggio fa sua la sfera e dribblando il suo diretto avversario calcia ma Messina para a terra. Un minuto dopo (9°) Sammartano su punizione riesce a sorprendere Rao sul palo più lontano e rimette in pari la partita. GOL. Al 12° risponde Guaiana che calcia, su punizione, di poco a lato alla destra di Messina. Al 14° un altro errore granata in area fa sì che la palla deviata arrivi a Li Causi che da due passi calcia in GOL. Al 17° grande occasione per i padroni di causa per pareggiare subito i conti: Guaiana si fa tutta la fascia sinistra e mette in mezzo per l’accorrente Maggio che da due passi svirgola clamorosamente facendo così sfumare la possibile palla del pari. La stessa azione viene praticamente ripetuta altre due volte al 25° e al 26° e ancora una volta la sfera attraversa tutta la linea di porta senza che nessun piede granata possa deviarla. Al 28° è Martinez che fa gridare al gol con un grande tiro da fuori a giro ma Messina, bravissimo nell’occasione, con un balzo felino riesce a deviare il tiro diretto sotto l’incrocio ricevendo gli applausi del pubblico presente. La pressione granata porta gli azzurri a cercare il contropiede e al 31° ancora confusione in area granata dove Sammartano, riceve palla da calcio d’angolo e, solo, la infila in rete. GOL. L’ultima azione è ancora granata: al 33° Guaiana calcia un diagonale che supera Messina ma Gallo non arriva alla deviazione vincente.

TABELLINO

Città di Trapani:

Pirrera(Rao), De Vincenzi(Di Gaetano), Martinez, Fonte, Farace, Greco, Guaiana, Braschi(Di Vincenzo), Gallo, Sottile(Alagna), Floreno(Maggio). A disposizione: Buffa. Allenatore: Simone Cannavò

Garibaldina:

Messina(Buffa), Favara, Sucamele(Metro), Angileri D., Alagna, Sammartano, Genna(Vanella),Angileri F., Li Causi(Maniscalco), Parrinello(Figlioli), Forte(Chirco). A disposizione: Galfano. Allenatore: Antonino Alagna.

Arbitro: Signor Daniele Virgilio della sezione di Trapani

Reti: 4° 1t Floreno (CdiT), 9° e 31° 2t Sammartano (G), 14° Li Causi (G)

Giacomo Rodriquenz

redazione calcio giovanile sicilia

Angelo Floreno del Città di Trapani web le due formazioni città di trapani-garibaldina ========================================================================

Commenta!


« »

Entra nella community!