MENU
BodyPartweb

S.V. Tommaso Natale-Tieffe – Allievi Regionali – cronaca

23/09/2013 • Allievi Regionali, Cronache della domenica

 

Allievi Regionali girone A — S.V. Tommaso Natale – Tieffeparmonval  4-0

Convincente esordio per i ragazzi di Mister Matteo Di Fiore che fra le mura amiche del Santocanale infliggono un perentorio 4-0 ai danni di una Tieffe apparsa spenta e confusa.

La formazione biancoceleste entrata in campo molto determinata ha tenuto quasi sempre il pallino del gioco e se da un lato è stato molto raro vedere affacciare gli attaccanti ospiti dalle parti di Cusimano con azioni che lo potessero impensierire, dall’altro lato c’è da sottolineare che il risultato sarebbe potuto essere ancora più rotondo se gli attaccanti di casa non avessero incocciato sulla loro strada qualche legno di troppo.

Due gol per tempo con il gol del vantaggio della formazione di casa che arriva dopo appena 10 minuti, Cincotta crossa dalla linea di fondo, la difesa avversaria spazza senza troppa convinzione al limite dell’area proprio sui piedi dell’accorrente Schirò che con un gran fendente trafigge il portiere ospite. Sul gol del raddoppio, qualche minuto più tardi, è bravo Bellante che dalla destra prima raggiunge e poi mette al centro una invitante palla per Cincotta che sovrasta gli avversari schiacciando di testa in rete (nella foto). Nella ripresa dopo appena 4 minuti arriva il gol della doppietta di Schirò, nella più classica delle sue azioni di forza l’attaccante di casa trova lo spazio per concludere a rete. Il gol del definitivo 4-0 nasce sull’asse Landolina/D’Anna, millimetrico ed invitante lancio in profondità del centrocampista di casa che serve D’Anna sul filo del fuorigioco, l’attaccante di casa non si fa pregare e con un pregevole tocco sotto mette a sedere il portiere Tieffino scavalcandolo con un preciso pallonetto.

Più di qualcosa da rivedere per Mister Giulio Li Vecchi a cui rimane la consapevolezza di avere un discreto gruppo su cui poter lavorare e che con l’innesto di alcuni elementi classe 98 di qualità (Catanzaro, Lala e Priolo) avrà modo di poter dire la sua nel prosieguo di questo campionato.

Dario Landolina

redazione calciogiovanilesicilia

BodyPart1 ==================================

Commenta!


« »

Entra nella community!