MENU
foto 2web

Promozione Girone A: Castellammare vs Paceco 1-2

17/09/2013 • Promozione Palermo

 

Promozione Girone A: Castellammare vs Paceco 1-2

Il Paceco fa suo il derby con il Castellammare.

Nel big match della seconda giornata cade fra le mura amiche il Castellammare di Mister Bosco.La vittoria è di un ottimo Paceco che, senza alzare le barricate ma, anzi, ribattendo colpo su colpo ha saputo contenere e far male ad una squadra che senza ombra di dubbio dirà la sua in un campionato che già si preannuncia con i botti. Partono bene i bianco azzurri di Mister Minaudo e  già al 4° Scalia con una punizione maligna fa rifugiare in angolo i padroni di casa, nel prosieguo nulla di fatto e nel cambio di fronte il Castellammare usufruisce di un angolo ma anche qui nulla da segnalare. All’8° uno scambio fra Colomba S. e Vitale porta quest’ultimo a calciare ma abbondantemente alto. All’11° si fa vedere il Paceco con Rodriquenz che, direttamente da fallo laterale, rimette sul secondo palo per la testa di Norfo, alto. Continua l’alternarsi dei fronti e al 17° D’Angelo calcia una punizione senza però impegnare il guarda pali Mistretta. Un minuto dopo (18°) Buscaino riceve palla al limite dell’area avversaria e di prima intenzione libera in area Basilicò che con un fendente sul secondo palo brucia Lo Monaco in uscita e fa GOL. Al 21° vicini al pari il Castellammare con Di Giuseppe che calcia una punizione che viene deviata fortuitamente ma Mistretta si rifugia in angolo con un guizzo alla sua destra, poi nulla di fatto. Al 25° è Basilicò a provarci per i pacecoti, questa volta dalla distanza, tentando un improbabile tiro al volo, alto. Due buone azioni da prendere in nota (una per parte) al 28° di Terranova, punizione dal vertice destro che va alta, e al 31° risposta di Cuneo con una bella girata al volo anch’essa alta sulla traversa. Continua la pressione dei ragazzi di Mister Bosco alla ricerca del pari ma, prima un sicuro Mistretta blocca in presa alta una punizione dal limite destro (33°) e poi al 35° Vitale, fuggito in contropiede, prova il tiro dalla distanza ma alto. Al 43° punizione di  capitan Ingrassia che appoggia a Norfo il quale fa partire un missile che Lo Monaco in tuffo devia. Al 47° angolo per i gialli di Mister Bosco, i pacecoti non riescono ad allontanare la sfera e D’Angelo, dopo un batti e ribatti, colpisce la traversa e poi ne approfitta Vitale che di testa insacca facendo GOL praticamente allo scadere del tempo di recupero dato dal signor De Luca della sezione di Palermo.

 Il 2° tempo vede due squadre che, temendosi a vicenda, sembravano accontentarsi del pari, ma al 16° la fiammata del Castellammare si ha con Como, che sfugge ad Agate (fallo su di lui non rilevato) e calcia su Mistretta in uscita, ma Minaudo respinge davanti la sua porta ed allontana il pericolo. Dopo una punizione al 19° di Terranova calciata in area, troppo lunga e nessuno ci arriva, al 29° è ancora di scena Mistretta che su un colpo di testa di Cuneo blocca in presa alta. Al 35° il Paceco passa nuovamente in vantaggio con una punizione sibillina di Spadaro che dal limite destro calcia in porta e la sfera, spizzicata da un difensore finisce alle spalle di Lo Monaco. GOL. Al 41° Di Giuseppe dai 30 metri riceve palla e calcia di collo piede ma Mistretta risponde presente e si supera su Vitale che tenta il tap-in abbassando la saracinesca e salvando la sua porta. L’ultimo brivido ai gialli però lo fa correre Spadaro che al 44° tenta il colpaccio su punizione che però sorvola la traversa.

Tabellino

Castellammare:Lo Monaco,ColombaS.,D’Angelo,Di Giuseppe,Como,Turano,Pagano(DiNicola),Barresi (Amodeo),Vitale,Colomba G., CuneoA disposizione: Furco,Calandra,Trapolino,Fratello,Mancuso. Allenatore: Gaspare Bosco

Paceco:Mistretta,Rodriquenz,Scalia,Minaudo,Agate,La Commare(Poma),Basilicò(Spadaro),

Ingrassia, Norfo,Terranova(Baiata),Buscaino. A disposizione: Genco,Savona,Scarcella,Incalcaterra. Allenatore: Salvatore Minaudo

Arbitro: De Luca Assistenti: Di Stefano e Pizzolato della sezione di Palermo.

Reti: 18°1t Basilicò (P), 47°1t Vitale (C), 35°2t Spadaro (P)

G.R.

redazione@calciogiovanilesicilia.it

 

foto 2

Commenta!


« »

Entra nella community!