MENU
TIEFFE SQ B GIOV SPERIM

Prima Pagina Sperimentali

29/04/2013 • Giovanissimi Sperimentali, Prima pagina Sperimentali Allievi-Giovanissimi

 

 

TIEFFE SQ B GIOV SPERIM

 

La giornata sportiva dei campionati Sperimentali, commento, cronaca,marcatori,fotogallery. Ultima Giornata.

 02/05/2013    

Complimenti ai Ragazzi e alla Società del  Pro Villabate Calcio, per il buon campionato disputato negli Allievi, si può dire dall’inizio alla fine sempre in testa alla classifica,chiudendo imbattuti come poche altre squadre. Un buon organico sicuramente utile per il prossimo anno in vista dei Regionali. L’ultima partita corrisponde al 14° successo su 16 gare, ottenuto in casa per 2-1 ai danni della Tieffe.  Nei Giovanissimi girone A, ha visto prevalere il Calcio Sicilia, con 18 successi in 20 gare, l’ultimo ottenuto in casa del Castelvetrano, con un rotondo 6-0, con il mattatore della giornata Vassallo che piazza una bella tripletta, a seguire la doppietta di Rizzo e il gol di Mustacciolo. Buona la prova del Valerio Leto, secondo alle spalle del Calcio Sicilia, che chiude il campionato con un successo per 3-1 contro l’Alcamo, e buona anche la prova dell’Adelkam, secondo posto alla pari del Valerio Leto. Oltre agli Allievi, Il Pro Villabate vince anche il campionato dei Giovanissimi girone B, equilibrato in testa grazie alla Panormus, grande fair play nello scontro diretto della settimana prima, in campo e fuori campo a testimonianza dello sport prima di tutto,finito senza reti,con le due squadre a festeggiare assieme sotto le tribune al termine di una bella partita con tante occasioni e grande gioco da entrambe le parti ma alla fine il Pro Villabate la spunta, e nell’ultima giornata, visto il punto di vantaggio e la sosta forzata della Panormus, pareggia in casa del Ciccio Galeoto con un punteggio ricco di reti e vale a dire 3-3, con le realizzazioni di Machi,Priola e Serio. Buono il campionato anche per i ragazzi dello Sporting Nissa, concludendo con un buon piazzamento al 5° posto, battendo la Termitana con il classico risultato di 2-0, con i gol di Falzone, pronto ad approfittare di un passaggio di Pagnotta, e calciare un gran tiro, battendo l’incolpevole portiere avversario Rizzo. Il raddoppio è di Carnevale, bravo a battere a rete un tiro di interno sinistro. Un Plauso va ai ragazzi della Tieffe sq B, per l’impegno dimostrato e sicuramente esperienza accumulata, che sarà utile per il prossimo anno. Nel girone Orientale il Pantanelli taglia il traguardo e si aggiudica la prima piazza, nella corsa con l’Hellenika e il Real Gela, battendo per 4-0 il S.Pio X. Partita già chiusa nel primo tempo, in quanto in vantaggio per 3-0, nel secondo tempo spazio a tutti i ragazzi delle panchine, e dopo il 4-0 dei padroni di casa, il S.Pio X accorciava due volte il risultato, per il definitivo 4-2. Netto il risultato con cui l’Hellenika batte il Modica Airone,4-0 e mantiene il secondo posto in classifica, e il Real Gela si conferma in terza posizione, dopo avere vinto in casa della Kasmene per 3-0.

In fondo alla pagina la cronaca di una qualsiasi domenica. 

Clicca + volte sulla prima foto.

giovanissimi sperimentali tieffe sq B Enrico CANINO del Città di Trapani.. Ciccio Galeoto giovanissimi sperimenteali marco romè giov sperimentali tieffe marco romè tieffe giovanissimi sperimentali romè marco tieffe giovanissimi sperimentali tieffe sq B giovanissimi sperimentali

allievi provinciali usd agrigento.

Angelo Floreno, Dario Battiniello e Alessio Maggio.

Città di Trapani vs Castelvetrano.

 

 

 

Giovanissimi sperimentali Calcio Sicilia

14/04/2013

Allievi Sperimentali ,vincente del  campionato  da qualche settimana il Villabate, squadra imbattuta e con la migliore difesa, oramai pronta per fare il salto di qualità, l’anno prossimo nei regionali. Complimenti a tutto il gruppo. Secondo posto ancora in discussione tra lo Sporting Tommaso Natale e il Cei, rispettivamente seconda e terza ma ad un solo punto di distacco. Il Tommaso Natale batte la Ludos Alcamo per 3-1 alla fine di una gara non giocata benissimo, ma impreziosita da due gol da raccontare; il primo di Dragna con un tiro a giro da 25 metri, terminando la palla la sua corsa proprio all’incrocio dei pali, nonostante il gran volo del portiere ospite, il secondo gol di Fiorini, abile a mettere in rete la respinta del portiere avversario con un bel pallonetto. Il terzo gol anche questo non male, lo sigla La Mattina con un tiro dal limite. Buona la vittoria dei padroni di casa, ma bravi anche gli avversari capaci di tenere la gara in bilico fino alla fine, essendosi portati sul  1-2. Il Cei vince contro il Kronion, segnando immediatamente al primo minuto, per poi raddoppiare allo scadere del primo tempo. Nella ripresa viene fuori il Kronion, che riesce ad accorciare le distanze con un calcio di rigore realizzato da Santangelo e alla fine malgrado varie occasioni avute dagli ospiti il risultato non cambia e finisce 2-1 per il Cei. Giovanissimi  girone occidentale  A, Troppa la differenza tra le due compagini, tra il Città di Trapani che ha macinato gioco dall’inizio alla fine e quella del Castelvetrano che ha cercato di difendersi come meglio poteva per limitare i danni. Il tutto è sintetizzato nel numero di reti segnate, senza contare le occasioni sprecate, dai granata con i due portieri (Rao prima e Pirrera dopo) per niente impegnati se non in una punizione dal limite al 25° del secondo tempo di Bivona a giro sulla barriera con Pirrera che para a terra. Un grosso plauso va comunque fatto ai ragazzi di Mister Pizzitola che nonostante tutto hanno giocato a viso aperto, aprendosi però alle continue scorribande di capitan Braschi & Soci. Da segnalare nel primo tempo dopo la clamorosa autorete di Bivona (tra l’altro uno dei migliori dei suoi) alcune belle azioni dei padroni di casa come al 20° quando Maggio apre per Guaiana che scarica su Battiniello che si vede ribattere il suo tiro proprio sulla linea; l’azione del raddoppio merita una nota particolare: al 26° capitan Braschi cambia gioco per Guaiana il quale entrato in are mette in mezzo per Maggio che deposita in rete; al 30° è Ingoglia ad esaltare i riflessi di Graffeo che però riesce a salvarsi con una bella parata con i piedi. Le azioni più belle del secondo tempo sono quelle che indubbiamente portano ai gol, come quando al 6° Greco si fa tutta la fascia sinistra e lascia partire un tiro che si insacca sul secondo palo di un incolpevole Graffeo, ma anche al 12° quando Floreno prende palla a centrocampo e smarca con un lancio millimetrico Martinez che con un diagonale fa gol e infine al 31° con Strazzera che crossa in area e capitan Braschi corona la sua eccellente partita con il gol di piatto sotto la traversa. Il Calcio Sicilia guadagna 3 punti facili non giocando, in quanto la Folgore non si presenta,e l’Adelkam mantiene la vetta grazie al successo esterno per 3-0 sulla Cei.  Girone B, sorpasso del Villabate, che dopo gli Allievi prova a vincere anche il girone dei Giovanissimi, ai danni della Panormus, vincendo in casa della Tieffe per 3-0 con i gol di Di Giovanni,Caruso e Zarcone, e domenica 7 aprile scontro diretto con la Panormus. Protagonisti in campo di una gara leale,combattuta,agonisticamente valida e tecnicamente eccelsa, con le due formazioni e i due tecnici,Mister Catanzaro e Mister Nicola Ferrante,che si sono distinti per correttezza e fair play. Un consiglio per i presidenti delle scuole calcio,mettete in programma anche le riunioni per i soli genitori! Andando alla partita primo tempo combattuto con tante occasioni,ma per il gol si deve aspettare la ripresa dove è il Tommaso Natale ad andare in  vantaggio con Zarcone, che in velocità salta un paio di difensori, ritrovandosi solo davanti al portiere avversario, battendolo imparabilmente. La Panormus ha l’occasione per pareggiare con un calcio di rigore giustamente decretato dal direttore di gara, ma il tiro finisce sul palo, ma i ragazzi di Mister Ferrante non si arrendono e trovano il pareggio con Barresi che con un colpo di testa mette dentro alle spalle dell’incolpevole e bravo portiere del Tommaso Natale, Guddo. Sembra che la gara sia finita, ma non è così, negli ultimissimi minuti Spinoccia per i padroni di casa con un tiro al volo regala il successo ai suoi compagni, per una vittoria di prestigio giunta alla fine di una splendida partita, fra le più belle viste quest’anno al Santocanale. Conferma del terzo posto per il Città di Palermo, (in compagnia del Ciccio Galeoto vincente 5-0 contro il Ficarazzi)con una goleada in casa della Termitana; a segno tre volte D’Aniello e D’Amico, due volte Dumas e una per Trapani e Mantegna. Girone Orientale, alla penultima giornata, tutto da decidere per il vincente del girone, tra la capolista Pantanelli che vince sul campo del Modica Airone per 6-0, e l’Ellenika al secondo posto, vincente in casa dell’Atletico Avola per 2-0.Successo del S.Pio X contro il Misterbianco per 2-1,in una partita combattuta,dove vede andare in vantaggio i padroni di casa con Giuffrida,che in mischia è bravo ad insaccare alle spalle del portiere avversario. Negli ultimi minuti del primo tempo, il Misterbianco trova il gol del momentaneo pareggio, grazie ad una sfortunata autorete di un difensore della S. Pio X, che sorprende l’incolpevole Spataro. Nel secondo tempo la musica non cambia con entrambe le squadre che cercano di superarsi, ci prova il Misterbianco con una punizione respinta dal portiere di casa Spataro, ci prova La S.Pio X che invece trova il vantaggio con La Piana, azione di contropiede, e gol del definitivo 2-1.

 

Commenta!


« »

Entra nella community!