MENU
IMG_2148.

Convegno: Rilancio e sviluppo del Settore Giovanile

01/01/2013 • Speciali news

 

 


Gianni Rivera Presidente Settore Giovanile.

Gianni Rivera, grandissimo giocatore del calcio nazionale e mondiale, fuoriclasse del Milan dei tempi d’oro, oggi Presidente del Settore Giovanile della Figc, partecipando al convegno “il rilancio e lo sviluppo dei settori giovanili alla luce della crisi economica del Paese” ha messo in discussione le grandi società che non riescono ad investire nei giovani calciatori, e mettere a loro disposizione mezzi, strutture e personale qualificato. Soltanto pochissimi giovani possono arrivare nelle serie maggiori, ma il calcio rappresenta una via nel mondo del lavoro. C’è bisogno comunque di Istruttori qualificati, e genitori che non creino problemi di troppo. Parole del Presidente del settote giovanile, che parlando del grave periodo di crisi che investe il nostro Paese, richiama all’attenzione tutti quanti, affinchè il mondo del calcio giovanile sia seguito nel migliore dei modi. Gianni Rivera ha ricordato di avere tolto il dirigente arbitro nelle gare dei pulcini, in quanto i bambini imparino ad autogestirsi e a rispettare le regole. Parlando tra l’altro delle scuole calcio, ha parlato di un censimento di tutte le società calcistiche, e stilando una lista di criteri, che tutti dovranno rispettare per essere riconosciuti dalla Figc. Presenti al convegno tenutosi al centro congressi Marconi ad Alcamo, il giornalista Italo Cucci, che ricordando la sua infanzia, ha ribadito che solo dalla disperazione e il coraggio personale, si può conseguire a trovare una soluzione nel sistema occupazionale, Pietro Lo Monaco e Rosario Argento, rispettivamente direttore generale e responsabile del settore giovanile Città di Palermo, Daniele Faggiano, direttore sportivo del Trapani,  e Salvatore Bonino, Presidente della scuola calcio Adelkam, l’organizzatore del Torneo Costa Gaia, oggi arrivato alla XXVI° edizione, evento che si svolge ad Alcamo durante le feste natalizie che richiamo centinaia di squadre giovanili da tutta Italia e anche straniere.  

 

Commenta!


« »

Entra nella community!